Ocean’s 8: trama, cast e recensione del film con Sandra Bullock

Cast all star per il nuovo capitolo della saga creata da Steven Soderbergh. Al cinema in Italia dal 26 luglio.

Da Brooklyn alla Cartier Mansion, dal Plaza Hotel alla sede di Vogue fino al Met: Ocean’s 8, con un cast all star tutto al femminile capitanato da Sandra Bullock, è un viaggio nella New York più glamour e fashion; un film da non perdere se si ama la moda e ci si vuole divertire a scoprire le tante guest star che si sono prestate a intervenire con una comparsata.

Importante l’apporto che il mondo della moda ha dato alla realizzazione del lungometraggio, a cominciare dagli abiti che alcune maison hanno offerto per la messa in scena della mostra (tema: le monarchie europee) allestita al Met in occasione delle riprese: nell’ingresso in stile Tudor, l’influenza della corona inglese appare nei modelli di Sarah Burton per Alexander McQueen e di Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli per Valentino; la corte di Luigi XIV si riflette invece negli abiti di Dolce & Gabbana, Zac Posen, Jean Paul Gaultier, John Galliano per Christian Dior, Vivienne Westwood, ancora Valentino e Alexander McQueen.

Curiosità sul cast di Ocean’s 8

Il ballo, momento cruciale del film, è stato girato  all’interno del Metropolitan Museum of Art, messo a disposizione della produzione dall’orario di chiusura fino alla mattina, per due settimane. Qui, tra le celeberrime opere esposte di Van Gogh, Vermeer, Giotto e Botticelli, le 8 attrici hanno potuto indossare altrettanti abiti di alata moda creati appositamente per la scena: Sandra Bullock ha un abito di Alberta Ferretti (“Non so se sia stato intenzionale – ha raccontato l’attrice – ma il cognome del mio personaggio è Ocean e quando ho guardato l’orlo del mio abito e lo strascico ho visto che c’erano stelle marine, conchiglie e onde ricamate in oro e argento su un mare di nero: un’opera d’arte!“); Helena Bonham Carter veste una creazione dall’allure anni Cinquanta, pieno di rose – come il nome del suo personaggio – di Dolce & Gabbana; per Mindy Caling è stato scelto un capo di Naeem Khan, fashion designer di origini indiane che lavora a New York;  Jonathan Simkhai è lo stilista che ha vestito Awkwafina; Sarah Paulson indossa un abito di velluto blu navy di Prada; Givenchy ha creato per Cate Blanchett una jumpsuit tempestata di smeraldi dall’accento “molto rock and roll, quasi in stile Bowie“, ha spiegato la Blanchett; Rihanna porta un abito disegnato per lei da Zac Posen; infine la reginetta del ballo, Daphne Kluger, interpretata da Anne Hathaway, ha una creazione di Valentino, un abito rosa shocking con un mantello di sette metri.

Una scena di Oceans’8 (courtesy press office)

La trama di Ocean’s eight

Debbie Ocean (Sandra Bullock), finita in prigione dopo un truffa andata male, ha passato i cinque anni, otto mesi e 12 giorni di reclusione a progettare il colpo più grande della sua vita: il furto della Touissant, una collana di Cartier di diamanti dal valore di 150 milioni di dollari. Con l’aiuto della complice di sempre, Lou Miller (Cate Blanchett), recluta un gruppo di professioniste per mettere in atto il suo piano: l’esperta di gioielli Amita (Mindy Kaling), la truffatrice Constance (Awkwafina), la ricettatrice Tammy (Sarah Paulson), l’hacker Nine Ball (Rihanna) e la stilista Rose (Helena Bonham Carter). È quest’ultima che ha il compito di vestire la famosa attrice Daphne Kluger (Anne Hathaway) e metterle al collo la collana, durante il Met Gala. E l’evento più esclusivo dell’anno, quando tutti gli occhi sono puntati sulla mostra ospitata dal Metropolitan Museum of Art, è il momento ideale per mettere in buca il colpo…

Il cast del film

Sandra Bullock, Cate Blanchett, Anne Hathaway, Mindy Kaling, Sarah Paulson, Awkwafina, Rihanna e Helena Bonham Carter fanno squadra nel film d’azione e avventura Ocean’s 8, interpretato anche da James Corden e da Richard Armitage, e basato sui personaggi creati da George Clayton Johnson e Jack Golden Russell.

A dirigere Gary Ross (Seabiscuit, The Hunger Games), da una sceneggiatura scritta insieme a Olivia Milch, su suo soggetto. Steven Soderbergh e Susan Ekins producono il film. Michael Tadross, Diana Alvarez, Jesse Ehrman e Bruce Berman sono i produttori esecutivi, con Milch coproduttrice.

Dietro le quinte, il direttore della fotografia Eigil Bryld (In Bruges), lo scenografo Alex DiGerlando (Re della terra selvaggia), la montatrice candidata agli Oscar Juliette Welfling (Lo scafandro e la farfalla), il montatore premio Oscar William Goldenberg (Argo), la costumista Sarah Edwards (I sogni segreti di Walter Mitty) e il compositore Daniel Pemberton (Steve Jobs).

Galleria di immagini: Ocean's 8, la gallery delle foto del film

Ocean’s 8: la recensione

Divertente, dal ritmo quasi sempre scoppiettante, Ocean’s 8 è un film più che godibile, malgrado le quasi due ore incorressero nel rischio di un eccesso di verbosità. La macchina narrativa funziona quasi sempre alla perfezione (tranne un fastidioso bug di sceneggiatura che lascia interdetti nel finale, ma tant’è…) e porta verso la conclusione con tono leggero e tutto sommato gradevole.

Le 8 attrici, tutte molto brave, sono in parte e mostrano, almeno all’apparenza, un buon feeling sul set, condito da un glamour tutto newyorchese. Un valore sicuramente aggiunto, il ruolo di James Corden, che la versione italiana imbriglia in un doppiaggio che – come sempre – molto fa perdere dell’intenzione iniziale.

Non ai livelli della trilogia Ocean’s creata e diretta da Steven Soderbergh nel 2001 (remake di Colpo grosso, pellicola del 1960 con Frank Sinatra, Dean Martin e Sammy Davis Jr.), anche se le otto interpreti femminili non sono da meno dei loro colleghi maschi, guidati da George Clooney e Brad Pitt.

Le fashion victim avranno sicuro pane per i loro denti, le appassionate di gangster story, cresciute con Bonnie e Clyde e Giungla d’asfalto, potrebbero invece rimanere un po’ deluse. A loro si consiglia la visione dell’esilarante Logan Lucky (La truffa dei Logan) del solito Steven Soderbergh, capace come nessuno di dar nuova vita al genere.

Uscita in Italia e trailer

Il film è distribuito a livello internazionale da Warner Bros. Pictures. In Italia il film è nelle sale dal 26 luglio 2018.

Visualizza questo contenuto su

Credits foto:

  • Ocean's 8 | Ufficio Stampa