Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: cosa fare, gli eventi e i musei aperti

Feste di Pasqua in città? Niente paura, perché Milano non delude le aspettative: tutti gli appuntamenti da segnare in agenda.

Storia

Le vacanze di Pasqua sono alle porte ,e se il lungo ponte che porta fino al 25 aprile permette di organizzare un bel viaggio, è anche vero che ci sono tantissimi eventi a cui prendere parte in città: Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano sono infatti ricche di appuntamenti, dai musei aperti durante le festività ai tulipani in fiore ad Arese fino ai mercatini a tema, senza parlare dei tanti ristoranti con menu da non perdere.

Di seguito, gli eventi e i musei aperti da visitare a Pasqua e Pasquetta a Milano, tutti da segnare in agenda.

Pasqua e Pasquetta 2019, cosa fare a Milano: gli eventi

Per il ponte di Pasqua e Pasquetta sono diversi gli appuntamenti in città, tra cui molti sono un vero e proprio inno alla primavera. Stiamo parlando del campo di tulipani a Paderno Dugnano, un’oasi di colori visitabile per tutto il fine settimana, ma anche la manifestazione Tulipani Italiani nel campo di tulipani di Arese, un’autentica visione a occhi aperti: anziché nella campagna milanese sembra di essere in Olanda!

Spazio, poi, anche al Festival delle arti dal vivo, il festival della Triennale dedicato alle espressioni più importanti e innovative nel campo delle arti dal vivo tra teatro, danza, musica e performance. Ma a Milano non mancano i mercatini legati a questa festività, come il mercatino di Pasquetta a Morimondo con le bancarelle, il cibo e la birra artigianale e come il mercatino di Pasqua al Portello, ricco di specialità locali e prodotti artigianali.

  • Tulipani a Paderno Dugnano: dal 30 marzo 2019 fino al termine della fioritura, dalle 9.00 alle 19.00. Visitabile durante le vacanze di Pasqua.
  • Tulipani Italiani ad Arese: dal 25 marzo 2019 fino al termine della fioritura. Al Parco delle Groane dall 10.00 alle 17.00. Visitabile durante le vacanze di Pasqua.
Tulipani Italiani ad Arese (Foto: Facebook)
  • FOG Triennale Milano Performing Arts: dal 15 marzo al 5 giugno 2019 in Triennale, aperta per tutto il weekend di Pasqua.
  • Mercatino di Pasqua al Portello: dal 12/04 al 1/05 2019, piazzale del Portello. Dalle 10.00 alle 19.00.
  • Mercatino di Pasquetta a Morimondo: dalle 9.00 alle 18.00 a Morimondo, solo a Pasquetta (lunedì 22 aprile).

Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano, i musei aperti e le mostre da visitare

Le vacanze di Pasqua 2019, se passate in città, sono un’ottima occasione per vivere Milano a ritmo più lento, perdendosi tra i tanti musei aperti a Pasqua che, nel capoluogo lombardo, non mancano. Da Palazzo Reale al Museo del Novecento, fino agli spazi di Fondazione Prada, gli appuntamenti all’insegna dell’arte lasciano solo l’imbarazzo della scelta. Di seguito, la lista dei musei aperti a Milano per Pasqua e Pasquetta 2019 e le mostre visitabili.

  • Palazzo Reale (orario festivo: 9.30-10.30)
Palazzo Reale (Foto: Facebook)

Antonello da Messina, i capolavori del maestro del Quattrocento in mostra fino al 2 giugno 2019.

The Art Side of Kartell, una rassegna sul forte legame che lega Kartell al mondo dell’arte visitabile dino al 12 maggio 2019, ingresso libero.

Il meraviglioso mondo della natura. Una favola tra arte, mito e scienza che racconta com’è cambiata, nel corso dei secoli, la rappresentazione artistica della natura. Fino al 14 luglio 2019.

De Coding. Alcantara nelle Sale degli Arazzi, una mostra concepita per le Sale degli Arazzi con le opere di quattro tra artisti e designer. Fino al 12 maggio 2019, ingresso libero.

  • Triennale (Pasqua 10.30-20.30, chiuso a Pasquetta)
Broken Nature alla Triennale (Foto: Facebook)

Il Museo del Design Italiano mette in mostra una selezione dei pezzi più iconici e riconoscibili della storia del design in Italia. Sono 1.600
gli oggetti visibili nell’esibizione permanente.

Broken Nature: Design Takes on Human Survival, forse la mostra più apprezzata del 2019 in Italia. Protagonisti un centinaio di progetti che indagano il concetto di design ricostituente. Fino al 1° settembre 2019.

La Nazione delle Piante mette le piante al centro dell’esposizione della Triennale grazie alla mostra di Stefano Mancuso. Fino al 1° settembre 2019.

  • Museo del Novecento (9.30-19.30)
Museo del Novecento (Foto: Facebook)

Kromo-Kronos: Tra manualità e materia, rilettura del lavoro di Renata Boero. Fino al 23 giugno 2019.

Luce Movimento. Il cinema sperimentale di Marinella Pirelli: il lavoro sperimentale di Marinella Pirelli presentato in una mostra monografica senza precedenti. Fino al 25 agosto 2019.

  • PAC Padiglione d’arte contemporanea (Pasqua dalle 9.30 alle 19.30, chiuso a Pasquetta)
O Amor Se faz revolicionàrio al PAC (Foto: Facebook)

O Amor Se faz revolicionàrio: oltre 300 opere in mostra al PAC di Milano per la più importante retrospettiva di Anna Maria Maiolino, artista italo-brasiliana. Fino al 6 giugno 2019.

  • Spazio Ventura XV (10.00-20.00)
Real Bodies (Foto: Facebook)

Real Bodies: torna a Milano la mostra sul corpo umano che ha fatto discutere mezzo mondo, questa volta con una nuova sezione dedicata a Leonardo Da Vinci nel 500esimo anniversario della morte del genio vinciano. Fino al 5 maggio 2019.

  • Museo della scienza e della tecnologia (9.30-18.30)
Museo della scienza e della tecnologia (Foto: Facebook)

Leonardo da Vinci Parade: una meravigliosa mostra temporanea in occasione del V° centenario della morte di Leonardo. Fino al 13 ottobre 2019.

Dream Beasts: le enormi sculture dell’artista olandese Theo Jansen in mostra per la prima volta in Italia. Fino al 19 maggio 2019.

Primavera al Museo: dal 20 al 28 aprile, con appuntamento anche il 1° maggio, tante iniziative per bambini e famiglie.

  • Pirelli Hangarbicocca (Pasqua 10.00-22.00, Chiuso a Pasquetta)
Pirelli Hangarbicocca (Foto: Facebook)

Remains: le opere dell’artista contemporanea indiana Sheela Gowda per la prima volta in mostra in Italia, ingresso libero. Fino al 15 settembre 2019.

CITTÀDIMILANO: Giorgio Andreotta Calò mette in esposizione i lavori realizzati dal 2008 a oggi, in cui l’HangarBicocca diventa parte di un unico paesaggio. Ingresso gratuito; fino al 21 luglio 2019.

  • Cripta di San Sepolcro (Pasqua: 14.00-20.00 ; Pasquetta: 10.00-20.00)

Leonardo & Warhol – The Genius Experience: lontani nel tempo, vicino per genialità ed estro creativo, il dialogo aperto tra due artisti unici e indimenticati. Fino fino al 30 giugno 2019.

  • Fondazione delle Stelline (chiuso a Pasqua; Pasquetta: 10.00-20.00)

L’Ultima Cena dopo Leonardo: sei artisti contemporanei espongono la loro personale rilettura de L’Ultima Cena di Leonardo. Fino al 30 giugno 2019.

  • Fondazione Prada (Pasqua: 10.00-20.00; Pasquetta 10.00-19.00)
Fondazione Prada (Foto: Facebook)

Whether Line: un’imponente installazione multimediale, concepita da Fitch e Trecartin, coinvolge gli spettatori in un’esperienza immersiva negli spazi della Fondazione Prada. Fino al 5 agosto 2019.

  • ARMANI/SILOS (Pasqua: 11.00-19.00; chiuso a Pasquetta)

The Challenge: inaugurata durante la Design Week 2019, si tratta della prima esposizione dedicata all’architettura negli spazi del museo di Armani. Dedicata a Tadao Ando, è visitabile fino al 28 luglio 2019.

Cosa fare a Milano con i bambini a Pasqua e Pasquetta 2019

Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano non lasciano esclusi i bambini, tutt’altro. Dinosaur Invasion riempie Il Centro di Arese con un percorso coinvolgente che anima tutto il fine settimana, mentre il MUBA di Milano propone Natura, una mostra-gioco volta alla scoperta degli elementi naturali. In più, per tutto il weekend, è possibile prendere parte alle lezioni di prova del corso di teatro per bambini di Teat-Ring.

  • Dinosaur Invasion: presso Il Centro di Arese, fino al 1° maggio 2019.
  • Natura: presso il MUBA di Milano fino al 6 gennaio 2020.
  • Corso di teatro per bambini: presso Teat-Ring (corso di teatro per bambini a milano Via Portoferraio, 4), dalle 16.15 alle 17.45. Fino al 28 maggio 2019.