Pattern di moda per l’inverno 2019

Animalier e floreale, paisley e tartan sono solo alcuni dei motivi di stagione: ecco tutti i must have da non lasciarsi sfuggire.

Moda

Storia

Fantasie floreali, leopardate, righe e check sono tra i pattern più gettonati della moda Autunno-Inverno 2018/2019: stampe evergreen che conoscono quest’anno nuova verve grazie a colori nuovi e abbinamenti inaspettati.

Mescolanze e contaminazioni all’insegna di un mix&match che domina incontrastato nei modelli e materiali più diversi, dalla pelliccia alla lana, fino al nylon e alla lycra.

Non solo fiori, giochi optical, ma anche note etniche, animalier e accenti pop, loghi che si fanno motivi e un rimando allo stile grunge e al tartan degli anni ’80; senza tacere i temi astratti e vitaminici. Abbiamo scelto 5 pattern e li abbiamo declinati in 15 must have a cui – c’è da scommetterci – sarà molto difficile resistere: ecco i best of di Diredonna.

Principe di Galles

Balmain (790 euro)                    Fendi (3.900 euro)                           Balenciaga (895 euro)

I pantaloni con motivo Principe di Galles di colore nero e bianco in misto cotone di Balmain hanno vita alta e abbottonatura frontale.  Il trench in tessuto di lana vetrificato di Fendi, con motivo Principe di Galles nei toni del beige e del blu, è caratterizzato da spalle squadrate e cintura alta incrociata in vita. Sono di Balenciaga le slingback a punta in lana Principe di Galles con logo doppia “B” in metallo dorato sul davanti.

Animalier

Givenchy (1.100 euro)                  Stella mcCartney (650 euro)         Max Mara (290 euro)

In stampa animalier bianco e nero l’abito aderente di Givenchy in lana on girocollo e manica lunga. La gonna a matita di Stella McCartney è in leopardo fluo stampato, un nuovo camouflage colorato. Cavallino e pelle scamosciata per i guanti di Max Mara con piccolo spacco laterale al fondo.

Paisley

Etro (1.205 euro)                          Michael Michael Kors (275 euro)  Zara (39,95 euro)

Il poncho check in lana e seta di Etro è decorato da una cascata di motivi paisley e frange sui bordi. Il collo alto in maglia è chiuso da due fibbie in pelle e metallo. È un abito stile impero in velluto devoré con motivo paisley il modello di Michael Michael Kors. Di Zara i pantaloni palazzo morbidi con vita elasticizzata e tasche anteriori.

Floreale

Twinset (295 euro)                         Gucci (3.200 euro)                         Erdem (1.090 euro)

Twinset propone un completo gonna e camicia in crêpe de Chine con patchwork di stampe. Ispirato alle silhouette morbide e ai tessuti leggeri tipici della moda anni ’60 e ’70, il kaftano di Gucci è in un colorato effetto patchwork creato dal mix di stampe floreali su twill di seta. Di Erdem la giacca a mantella corta, realizzata in jacquard strutturato dall’intricata stampa floreale micro-floreale Lismore.

Tartan

H&M (14,90 euro)                         Versace (880 euro)                      Lui Jo (169 euro)

I joggers in morbido jersey fantasia di H&M hanno elastico e coulisse in vita, vita normale e gamba a sigaretta. È longuette la gonna a vita alta in lana, con frange e stampa scozzese. Le frange multicolore formano il logo Versace nello stile sportivo college. Accenti couture per l’abito di Liu Jo in tartan rosso e blu, con vezzose rouches e frange sbarazzine che arricchiscono il fondo.

Credits foto:

  • Max Mara, Versace, Dior | Ufficio Stampa