Pizza con Kamut: rivisitazione di un classico della tradizione culinaria italiana

Aggiornato il 19 giugno 2019

Tutti amiamo la pizza, il suo gusto inconfondibilmente buono e la pasta soffice e saporita che la rende uno dei piatti più famosi al mondo. Ma l’impasto della pizza non viene sempre creato con la stessa farina. C’è chi usa quella biologica, quella di cereali, la classica farina doppio zero e chi, invece, decide di provare una valida alternativa al tradizionale impasto: quella di grano khorasan Kamut.

Oltre ad essere caratterizzato da abbondanza di proteine e sali minerali, elevato potere energetico e maggiore digeribilità rispetto ad altri tipi di frumento, il grano khorasan Kamut si distingue anche per essere un cereale molto versatile in cucina e adatto a diverse tipologie di preparazione che spaziano dai prodotti lievitati ai dolci, passando per pasta e insoliti secondi piatti.

photo credit: Aaron Landry via photopin cc

Articolo originale pubblicato il 10 luglio 2014

Seguici anche su Google News!