Il Principe Harry difende Meghan Markle dalla stampa: il comunicato

Premuroso e protettivo, il Duca di Sussex difende la moglie dagli attacchi mediatici perché teme possa subire la stessa sorte di Lady Diana

News

Storia

Il Principe Harry difende la sua Meghan Markle dagli attacchi della stampa britannica e non solo. Sul sito ufficiale dei duchi di Sussex, appositamente creato per l’occasione, è stato diffuso un comunicato stampa senza precedenti o quasi. Nell’ormai lontano 2016, nel confermare il fidanzamento con Meghan – dopo le tante voci e gli appostamenti dei fotografi per accaparrarsi le prime foto della coppia -, il Duca di Sussex aveva esortato la stampa alla moderazione e al rispetto della privacy di entrambi e in particolare della sua amata Meghan.

La storia si ripete anche ora, nel comunicato del 1° ottobre 2019 si legge: “Sfortunatamente, mia moglie è diventata l’ultima vittima della stampa scandalistica britannica che conduce campagne contro le persone senza pensare alle conseguenze – una campagna spietata che si è intensificata nel corso dello scorso anno, durante la sua gravidanza e mentre accudiva nostro figlio neonato. C’è un costo umano per questa implacabile propaganda, in particolare quando è consapevolmente falsa e maliziosa, e anche se siamo stati coraggiosi non posso descrivere quanto sia stata doloroso”.

Il Principe Harry si riferisce in particolare alla decisione presa di intraprendere una causa legale contro il tabloid britannico Mail on Sunday che aveva pubblicato la lettera privata di Meghan Markle a suo padre Thomas Markle. I procedimenti legali sono finanziati privatamente da Harry e Meghan e gli eventuali risarcimenti saranno devoluti a un’organizzazione benefica anti-bullismo.

Ma il timore principale di Harry è che la sua famiglia subisca la stessa attenzione mediatica riservata alla madre Lady Diana tragicamente morta nell’incidente automobilistico mentre fuggiva dai paparazzi nel tunnel de L’Alma a Parigi.Ho perso mia madre e ora guardo mia moglie cadere vittima delle stesse potenti forze“. Il Duca di Sussex ha aggiunto di essere stato “testimone della sua sofferenza privata per troppo tempo” e “non fare nulla sarebbe contrario a tutto ciò in cui crediamo“.

Un atto lodevole quello del Principe e certamente legato ai traumi subiti da ragazzo e alla sofferenza per la prematura scomparsa dell’amata madre. Senza dubbio è d’obbligo rispettare la vita privata di questa famiglia e rispettare la loro intimità di coppia e genitori.

Credits foto:

  • Meghan Markle | Getty Images