Principe Harry protettivo con Meghan Markle perché non ha potuto proteggere Lady Diana dai paparazzi

Il Duca di Sussex, troppo piccolo all'epoca della sua morte, non ha avuto modo di tenere la madre lontana dall'invadenza della stampa, e non vuole che accada lo stesso alla moglie.

Il Principe Harry vuole proteggere Meghan Markle dai paparazzi e dalle pressioni della Famiglia Reale, secondo quanto riportato dal The Sun: il secondogenito di Lady Diana e del Principe Carlo intede difendere sua moglie proprio come avrebbe voluto fare con la madre.

Secondo quanto rivelato dall’esperta della royal family Emily Andrews, il Principe Harry pare sia altamente protettivo nei confronti di Meghan Markle, dato che sua madre, la Principessa Diana, è stata perseguitata dai paparazzi per tutta la sua vita. Harry non vuole assolutamente questa vita per la Duchessa, e anche da questo nasce probabilmente la decisione di trasferirsi a Frogmore Cottage, appena fuori Londra, per poter crescere il loro bambino, la cui nascita è prevista per aprile 2019, lontano dalla stampa.

I Duchi di Sussex vivranno in campagna a Frogmore Cottage.
Il Principe Harry e Meghan Markle in Nuova Zelanda (foto Getty Images)

Una scelta che nelle scorse settimane aveva fatto molto discutere: dopo la milionaria ristrutturazione del loro appartamento a Kensington Palace, Meghan Markle e il Principe Harry avevano deciso di lasciare i loro vicini di casa, Kate Middleton e il Principe William, per la residenza in campagna dei Windsor.

La stampa aveva così a lungo parlato di scontri tra Meghan e Kate, e persino tra i due fratelli, voci messe a tacere dall’entusiamo della Middleton per la gravidanza della Markle, e che oggi sono finalmente smentite (almeno per il momento) dalla notizia delle motivazioni molto personali di Harry per questa scelta.

Le royal couples non vivranno più nello stesso palazzo.
Il Principe William, il Principe Harry, Meghan Markle e Kate Middleton (foto Getty Images)

Il Principe non vorrebbe mai che sua moglie dovesse affrontare tutto ciò che ha affrontato sua madre, l’inseguimento costante dei paparazzi, i pettegolezzi, i conflitti a palazzo, e vuole tenere lei al sicuro e i futuri figli lontani dai riflettori.

Secondo la giornalista del The Sun Emily Andrews, una persona che lavora a Buckingham Palace avrebbe detto: “A mio avviso, Harry soffre per non aver potuto proteggere sua madre, quindi si sta impegnando per proteggere sua moglie, questo è il suo modo di espiare“. La principessa Diana, morta nel 1997 a Parigi in un incidente causato proprio dall’inseguimento dei paparazzi, è stata notoriamente perseguitata dalla stampa per tutta la sua vita, e i suoi figli hanno parlato spesso dell’effetto devastante che ciò aveva sulla loro famiglia.

Harry vuole proteggere Meghan Markle come avrebbe protetto Lady Diana.
La Principessa Diana, il Principe Harry e il Principe William (foto Getty Images)

Secondo la fonte della Andrews, il Principe Harry “non sopporterà assolutamente critiche nei confronti di Meghan – ed è così sensibile che spesso vede la critica o la negatività dove non ce n’è“.

Sempre secondo la rivista inglese, già in passato Harry ha difeso Meghan da attacchi della sua famiglia, in particolare di William, non troppo impressionato dalla futura cognata durante il loro primo incontro, che è stato invece un vero e proprio colpo di fulmine per il Principe Carlo, colpito dalla sua viva intelligenza.