Il primo discorso della Principessa Leonor di Spagna è un trionfo

La primogenita di Felipe di Spagna e Letizia Ortiz debutta al Premio Princesa de Asturias e conquista la platea con il suo primo discorso.

Aggiornato il 29 ottobre 2019

Piccole principesse crescono: Leonor, la primogenita di Re Felipe di Spagna e Letizia Ortiz, ha tenuto il suo primo discorso all’età di 13 anni durante la cerimonia di premiazione del Premio Princesa de Asturias a Oviedo. Così come suo padre nel 1981, Leonor ha pronunciato il primo discorso di fronte ai due genitori (e alla sorella minore Sofia): “Come disse mio padre proprio qui, alla mia stessa età, sarà un giorno che porterò sempre nel profondo del mio cuore“.

Un discorso che ha conquistato la platea e i genitori che le erano orgogliosamente accanto, pronunciato con emozione ma grande calma e che è riuscito a strappare più volte l’applauso dei presenti: “I miei genitori hanno sempre parlato a me e a mia sorella Sofía delle Asturie, della loro cultura, della storia e tradizioni, anche della loro natura ma, soprattutto, ci hanno insegnato ad amare e ammirare gli asturiani […], l’Asturia è anche la terra di mia madre, la Regina. Nelle vene scorre il sangue delle Asturie“.

Poco prima del discorso, il re le aveva alzato il microfono assicurandosi che si sentisse perfettamente. Leonor, con una voce chiara anche se un po’ nervosa, ha letto il suo primo discorso rivolgendosi con sicurezza a tutti i presenti: i suoi genitori, sua sorella Sofia, le sue nonne e i vincitori. Ha inoltre pronunciato alcune parole in inglese per ringraziare i vincitori.

Per questo giorno importantissimo, Leonor si è mostrata una principessa di stile ed eleganza così come sua madre Letizia Ortiz. La futura Regina di Spagna ha indossato un abito celeste pastello, un omaggio ai colori della bandiera asturiana, con gonna a corolla. Un modello di vestito molto amato da sua madre, la Regina di Spagna, che per questa occasione ha scelto un elegante abito rosso che esaltava carnagione e silhouette.

Articolo originale pubblicato il 21 ottobre 2019

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Letizia Ortiz