Red Carpet Mostra del Cinema di Venezia 2019, star più attese

Tutte le attrici e gli attori che i fan sperano di incontrare in occasione delle première dei loro film durante la 10 giorni in Laguna.

Spettacolo

Fan in delirio, assiepati lungo il red carpet, ogni anno sono disposti a lunghe file pur di salutare da vicino le star più attese della Mostra del Cinema di Venezia e l’edizione del 2019, Venezia 76, non farà eccezione.

L’anno scorso tra le attrici e gli attori che hanno provocato maggiore scompiglio negli avventori al festival c’erano Lady Gaga e Bradley Cooper, in Laguna Fuori Concorso con A Star is Born, Dakota Johnson e Tilda Swinton, al seguito di Luca Guadagnino e del suo Suspiria, Claire Foy e Ryan Gosling, presenti per First Man, film d’apertura della passata edizione, e poi Natalie Portman, Dakota Fanning e Naomi Watts, membro della giuria presieduta da Guillermo del Toro.

L’edizione 2019 promette di essere altrettanto succulenta in fatto di star, internazionali e non, a cominciare da Alessandra Mastronardi, madrina della Mostra, che presenta la serata di apertura, il 28 agosto e la serata di chiusura, il 7 settembre, durante la quale saranno premiati i vincitori.

Durante il primo red carpet, dovrebbero essere Catherine Deneuve, Juliette Binoche ed Ethan Hawke le stelle a dare il là ai flash dei fotografi: sono loro infatti i protagonisti de La Vérité, film d’apertura di Venezia 76 , diretto da Kore-Eda Hirokazu.

Nei giorni successivi, sul fronte femminile, grande trepidazione per la prospettata presenza di Penélope Cruz, Scarlett Johansson, Laura Dern, Ruth Negg e Liv Tyler, Emmanuelle Seigner, Sharon Stone e – last but non leastMeryl Streep.

Scarlett Johansson a Venezia nel 2013 (Photo by Venturelli/WireImage)

Non meno ricco l’elenco delle star più attese al maschile: Brad Pitt, Johnny Depp, Robert De Niro, Joaquin Phoenix, Adam Driver, Ray Liotta, Luke Wilson, Tommy Lee Jones, Donald Shuterland, Gael Garcia Bernal, Robert Pattinson, Luca Marinelli, Louis Garrell, Gary Oldman, Antonio Banderas, Stellan Skarsgard, Harvey Katel e Julian Sands.

Johnny Depp a Venezia nel 2007 (Photo by Alessandra Benedetti/Corbis via Getty Images)

Se questo è quanto si prevede per quanto riguarda i film in concorso, le sezioni Orizzonti, Fuori Concorso e Sconfini hanno in serbo diversi piacevoli arrivi in Laguna, a cominciare da Mick Jagger che gli ammiratori sperano di veder atterrare in Italia in occasione della proiezione del film di chiusura della Mostra del Cinema di Venezia 2019, The Burnt Orange Heresy, diretto da Giuseppe Capotondi, di cui è uno degli interpreti.

Tra le star più attese? Kristen Stewart, a Venezia nei panni di Jean Seberg, nel biopic diretto da Benedict Andrews; Timothée Chalamet, Joel Edegerton e Lily-Rose Depp, per The King; Roger Waters, Jude Law e John Malkovich, protagonisti della serie tv The New Pope, firmata da Paolo Sorrentino.

Kristen Stewart a Venezia nel 2015 (Photo by Tristan Fewings/Getty Images)

Italia presente con Micaela Ramazzotti, Adriano Giannini e Massimo Ghini, per Vivere di Francesca Archibugi, Claudio Santamaria, Valeria Golino e Diego Abatantuono con Tutto il mio folle amore di Gabriele Salvatores.

Potrebbe essere in Laguna anche Chiara Ferragni , non più come semplice invitata come nel 2017 (quando presenziò con accenno di gravidanza alla première di Suburbicon, di George Clooney), ma come protagonista del docu-film dedicato alla sua vita, Chiara Ferragni – Unposted di Elisa Amoruso.

Chiara Ferragni a Venezia nel 2017 (Photo by Elisabetta A. Villa/WireImage)

Ci si chiede da più parti se due coppie scoppiate da tempo saranno al Lido e solcheranno insieme il red carpet: Monica Bellucci e Vincent Cassel, protagonisti di Irréversible, del 2002, che sarà proiettato in versione integrale, e Nicole Kidman e Tom Cruise il cui ultimo film insieme, Eyes Wide Shut, sarà a Venezia in occasione dei 20 anni dalla sua uscita (e dalla scomparsa di Stanley Kubrick).

Nicole Kidman e Tom Cruise a Venezia nel 1999 (Photo by Eric VANDEVILLE/Gamma-Rapho via Getty Images)