Reese Witherspoon, Robert Pattinson non si lava

Robert Pattinson ha poca cura di sé. L'ha dichiarato l'attrice Reese Witherspoon che con l'attore britannico ha condiviso il set de "Water for Elephants", in uscita sul grande schermo il prossimo 22

Uscirà nei cinema il 22 aprile “Water for Elephants“, distribuito in Italia con il titolo “Come l’acqua per gli elefanti“, il film che vede protagonisti Robert Pattinson e Reese Witherspoon. Proprio quest’ultima, durante una chat con il magazine statunitense Entertainmente Weekly ha lanciato qualche frecciatina al suo partner cinematografico.

Fresca di matrimonio con il talent agent Jim Toth, celebrato lo scorso 26 marzo al Libbey Ranch di Ojai in California, la Witherspoon ha svelato alcune delle abitudini sul giovane attore reso noto dalla saga di Twilight, punzecchiando il collega per la poca cura di sé che avrebbe dimostrato sul set, ambientato in un circo durante la Grande Depressione.

“È una cosa da ragazzi, giusto? Avere le unghie delle mani e i capelli sporchi

Così ha chiesto l’attrice durante l’intervista con il settimanale, aggiungendo che:

“I suoi vestiti erano sempre sporchi.”

Non si è però limitata solo ai lati negativi Reese Witherspoon, ricordando alcune precedenti dichiarazioni in cui si era dimostrata molto felice dell’esperienza di “Water for Elephants” e del rapporto di amicizia nato proprio con il bel Robert.

“Per lui essere abbronzato e stare sotto al sole tutto al tempo è stato un bel modo di evadere, invece di indossare la solita tenuta da vampiro

Così ha poi concluso l’attrice, che il prossimo 3 aprile presenterà proprio con Pattinson gli Academy of Country Music Awards che si terranno alla MGM Grand Garden Arena di Las Vegas.