Ricetta spaghettini piccanti

Storia

  • Spaghetti

Ricetta spaghettini piccanti

TEMPO DI PREPARAZIONE 10 MINUTI
TEMPO DI COTTURA 20 MINUTI

PER PORZIONE
CALORIE: 215
PROTEINE: 6 g.
GRASSI: 8 g.
CARBOIDRATI: 33 g.

PREPARAZIONE
Lavate con cura i filetti d’acciuga, spellate l’aglio, pulite bene la buccia di limone.
Tagliate a pezzettini i peperoni e i capperi sottaceto.
Spezzettate grossolanamente le olive nere.
In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua, quando avrà raggiunto il bollore salatela leggermente, cuocetevi gli spaghetti al dente. Contemporaneamente, in una casseruola, mettete gli ingredienti spezzettati, l’aglio intero e schiacciato, la buccia di limone (solo la parte gialla perché quella bianca darebbe un gusto amaro), tagliate a pezzi il peperoncino.
Fate insaporire con l’olio per 2 o 3 minuti, a fuoco basso, poi eliminate la buccia del limone e l’aglio.
Scolate al dente la pasta, adagiatela su un piatto di portata caldo, conditela con la salsa piccante appena preparata, spolverizzate con origano.
Servite subito.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI
240 g. di spaghetti
40 g. di olive nere snocciolate
40 g. di filetti d’acciuga sotto sale
60 g. di peperoni sottaceto
10 g. di capperi sottaceto
1 spicchio d’aglio
30 g. d’olio extravergine d’oliva
25 g. di peperoncino piccante
5 g. di origano – 1 buccia di limone

VINI CONSIGLIATI
CASTEL DEL MONTE ROSATO
LEVERANO ROSATO
LIZZANO ROSATO

CASTEL DEL MONTE ROSATO
Aree di produzione: Puglia – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento – consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato più o meno intenso – odore: delicatamente vinoso – tipico fruttato – vitigni: bombino nero e/o aglianico e/uva di troia (65%-100%) – sapore: asciutto gradevole, armonico, asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

LEVERANO ROSATO
Aree di produzione: Puglia provincia LE – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato al cerasuolo tenue con lievi riflessi arancioni – odore: leggermente vinoso fruttato se giovane – vitigni: negro amaro (min 50%) malvasia nera di lecce e/o montepulciano e/o sangiovese (max 40%) altre (max 30%) – sapore: fresco armonico gradevole asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

LIZZANO ROSATO FERMO/FRIZZANTE (anche giovane)
Aree di produzione: Puglia provincia TA – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosato al rubino delicato – odore: lievemente vinoso, tipico, fruttato se giovane – vitigni: negro amaro (60%-80%) montepulciano e/o sangiovese e/o bombino nero e/o pinot nero (20%-40%) malvasia nera di br e/o di le (0-10%) – sapore: armonico fresco asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

Informazioni utili