Timballo di soia: idee vegetali per il gusto e la salute

Aggiornato il 10 luglio 2019

Ingredienti

  • 150 g di soia
  • 1 cipolla bianca
  • 2 cucchiai d'uvetta
  • ½ bicchiere di Marsala
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 4 foglie d'alloro
  • 2 cucchiai d'olio
  • d'oliva extravergine

La soia è una delle piante quantitativamente più utilizzate al mondo, sia direttamente (semi e germogli) sia indirettamente (olio, farina, latte e derivati) o come formaggio. La soia, raccolta quando non è ancora del tutto matura, è particolarmente ricca di proteine vegetali ed è indicata per la preparazione di zuppe, minestre e contorni. Oggi utilizzo questo prezioso prodotto vegetale per farne una golosità salata che potete servire come volete, per il pasto quotidiano o in compagnia di vegetariani come voi.
Un’idea in più: stufate per 15 minuti un porro grande tagliato a fettine sottili con due cucchiai di acqua e 1 cucchiaino di salsa di soia. Unite la soia precedentemente cotta e frullate il tutto al mixer aggiungendo qualche cucchiaio di olio di sesamo. Servite il paté ottenuto su crostini di pane, decorando a piacere con prezzemolo tritato.
Un piatto gustoso anche in compagnia di amanti della cucina vegana e in abbinamento ad un leggero vino bianco.
Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Docg, ad esempio…

Preparazione

Bollite in acqua salata la soia con due foglie di alloro per 50 minuti. Ammollate l'uvetta nel vino, affettate finemente la cipolla e fatela cuocere nell'olio d'oliva. Aggiungete i pinoli, l'uvetta e due foglie d' alloro. Sfumate con il marsala. Aggiungete la soia e amalgamate il tutto delicatamente. Mettete i coppapasta al centro di 4 piatti da portata e riempite con il composto a base di soia. Servite subito. Photo Credit: aldoaldoz via photopin cc

Articolo originale pubblicato il 12 agosto 2014

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Contorni sfiziosi
  • Ricette Vegetariane