Rimettersi in forma prima della primavera

La primavera comincia timidamente ad affacciarsi all'orizzonte ed è quindi meglio non farsi trovare impreparati

Aggiornato il 11 febbraio 2011

L’inverno sembra non dare ancora tregua, eppure la primavera sta per arrivare, seppure piuttosto timidamente. Meglio comunque non farsi trovare impreparati e lavorare d’anticipo; in vista del ritorno alla bella stagione è quindi meglio tornare in forma.

Tra qualche settimana sarà infatti finalmente ora di riporre piumini e cappotti negli armadi e ritornare a mostrare un po’ più di pelle, quindi meglio arrivare pronti prima che sia troppo tardi. Il metodo migliore è quindi cercare di riacquistare (o acquistare per la prima volta) una forma al top.

Dopo il lungo letargo invernale, è meglio alleggerire la dieta e preparare un menù ricco ogni giorno di frutta e verdura. Naturalmente poi il consiglio è quello di ritornare a fare sport e attività fisica, riprendendo attività come la corsa, il jogging, la bicicletta o anche semplicemente tornando a passeggiare, perlomeno non appena temperature più miti lo permetteranno.

Altro consiglio è di farsi una sana tisana diuretica ogni tanto, per depurarsi anche interiormente. Per rilassarsi sul posto di lavoro, il metodo più indicato è invece quello di prendersi una breve pausa, anche solo di dieci minuti, per osservare il cielo dalla finestra; una cosa che vi permetterà di staccare dallo stress della giornata, ma che distenderà anche i lineamenti del vostro viso. Dopodiché non resta che sperare che nel cielo spunti anche il primo caldo sole primaverile.

Seguici anche su Google News!

Articolo originale pubblicato il 3 febbraio 2011