Saint Laurent collezione Primavera-Estate 2019

La Fontana du Trocadéro ospita ancora una volta una sfilata di Anthony Vaccarello in occasione della Paris Fashion Week.

Pubblicato il 26 settembre 2018
Moda

Un angolo di Malibu sotto la Torre Eiffel: Anthony Vaccarello ha presentato la collezione Primavera-Estate 2019 di Saint Laurent alla Fontana du Trocadéro. Una sfilata, quella andata in scena nella seconda giornata della Paris Fashion Week, che consacra lo stilista italo-belga alla guida della Maison fondata dal grande Yves nel 1962 (insieme Pierre Bergé, compagno di una vita).

Lasciati lo storico Théâtre Le Palace di Gucci e l’Ippodromo di Paris Longchamp di Dior, è tempo di spostarsi en plein air, all’ombra del simbolo per eccellenza della Ville Lumière.

Davvero suggestivo lo spettacolo: modelle che camminano su una distesa d’acqua, 10 gigantesche palme bianche, la Torre Eiffel, sullo sfondo, che brilla già alle 8 di sera. Parigi, grande protagonista, con il suo stile inconfondibile, pronta ad accogliere un pizzico di spirito yankee.

Saint Laurent SS 2019 (Getty Images)

È una creazione fatta di una varietà di pezzi ispirati a epoche diverse e icone senza tempo: l’eclettismo è libertà“, ha spiegato Anthony Vaccarello. Ecco allora, stivali di pitone, camicie aperte argentate, shorts in denim o in pelle, cappelli di suede ammiccano verso il Midwest degli Stati Uniti.

Saint Laurent SS 2019 (Getty Images)

Accanto, le silhouette maschili delle giacche da smoking, gli stivali rock glam e i colletti di jabot multicolori in seta che evocano, invece, gli eccessi dello Studio 54 nel periodo d’oro degli anni Settanta, quando Yves Saint Laurent, Betty Catroux e Loulou de la Falaise erano tra gli ospiti più assidui.

Saint Laurent SS 2019 (Getty Images)

Mescolando sapientemente passato e presente, come ha già dimostrato di saper fare alla perfezione svariate volte, il designer infonde l’intera collezione di accenni e dettagli: tante le stelle, sulle giacche e sugli abiti, che punteggiano qua e là un po’ tutta la collezione.

Saint Laurent SS 2019 (Getty Images)

Non rinuncia alla stampa animalier, sia su impalpabili abiti da sera e costumi da bagno, sia come accenti, su fiocchi al collo,

Saint Laurent SS 2019 (Getty Images)

E accanto ai fiocchi, trasparenze, reti metalliche, qualche capo con le righe, piume e un mare di nero: da sempre particolari amati dalla parisienne doc.

Saint Laurent SS 2019 (Getty Images)

Belli i costumi da bagno strutturati e sgambatissimi, rigorosamente neri.

Saint Laurent SS 2019 (Getty Images)

Ai piedi? Lussuosi stivali di serpente o dorati, sandali dai vertiginosi tacchi scintillanti, modelli con plateau e fiocco alla caviglia, oro, neri o rossi, cuissard altissimi.

In prima fila, Catherine Deneuve, Charlotte Gainsbourg, Kate Moss, Cindy Crawford, Matt DillonLindsay LohanNicole Richie, Carla BruniSalma Hayek, Chiara Ferragni. Tutte ad applaudire una collezione decisamente votata alle vendite, come le compete.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Moda Primavera Estate
  • Sfilate di moda