Sanremo 2019: look e beauty look della prima serata

Armani Privé, Dior, Blumarine sono alcune delle maison che hanno vestito Virginia Raffaele e le altre protagoniste del Festival: ecco le nostre preferite.

Moda

Poche provocazioni e scarsa originalità nei look e beauty look della prima serata del Festival di Sanremo 2019. Sul palco dell’Ariston, Claudio Baglioni insieme a Virginia Raffaele e Claudio Bisio in qualità di conduttori hanno presentato le 24 canzoni in gara, con qualche polemica e un paio di standing ovation (ad Andrea Bocelli, che al piano ripropone Il mare calmo della sera in duetto con Baglioni, e alla memoria di Fabrizio Frizzi che il 5 febbraio avrebbe compiuto  61 anni).

L’esordio in tv del festival della canzone italiana, il secondo targato Claudio Baglioni, è stato seguito in media su Rai1 da 10 milioni 86 mila telespettatori con il 49.5% di share. Un risultato in calo rispetto al 2018, quando la prima serata del festival aveva ottenuto in media su Rai1 il 52.1% di share con 11 milioni 603 mila telespettatori.

A tener banco giorno dopo, come di consueto, non solo e non tanto performance e canzoni, ma anche abiti, acconciature e make-up delle cantanti in gara e della conduttrice.

Ecco i look e beauty look della prima serata preferiti dalla redazione.

Sanremo 2019: look della prima serata

  • Giorgia in Dior. È con un lungo abito bronzo, verde e rosa salmone disegnato da Maria Grazia Chiuri che la cantante romana ha incantato la platea del festival con un medley delle cover più famose del suo album. L’ingresso del pianoforte in scena con Claudio Baglioni ha dato vita a un duetto, in cui la cantante romana ha dato prova delle sue doti vocali interpretando Come saprei. Voce 9, ma l’abito pur bellissimo non le dona.

    Giorgia si esibisce sul palco del Festival di Sanremo 2019
    Giorgia (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  • Paola Turci in DSquared. Tuta bianca effetto tuxedo per la Turci, che si è regalata un profondo e sensuale décolleté con cui ha cantato L’ultimo ostacolo. Anche stavolta è la più elegante di tutti.

    Paola Turci si esibisce sul palco del Festival di Sanremo 2019
    Paola Turci (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  • Arisa in Albagia. Arrivata al Teatro Ariston con un delizioso cappotto verde mela di Sara Battaglia, per l’esibizione sul palco ha scelto un minidress bianco asimmetrico. Abito troppo corto, ma lei convince e conquista con la sua performance.

    Arisa si esibisce sul palco del Festival di Sanremo 2019
    Arisa (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  • Federica Carta in Blumarine. Ancora un minidress, ma tutto maxi paillettes, per la giovane interprete uscita da Amici di Maria De Filippi nel 2017. Discutibile la scelta dell’ankle boot nero, ma in complesso un outfit discreto adatto alla giovane età della performer.

    Federica Carta si esibisce sul palco del Festival di Sanremo 2019
    Federica Carta (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  • Anna Tatangelo in Saint Laurent. Un tubino nero monospalla con maxi fiocco in tulle è l’abito scelto dalla cantante, una mise che mette in mostra il suo fisico asciutto e sexy ma di una banalità poco consona all’Ariston. Brutte le calze nere.

    Anna Tatangelo si esibisce sul palco del Festival di Sanremo 2019
    Anna Tatangelo (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)

I 3 look di Virginia Raffaele della prima serata

  1. Armani Privé lo stilista scelto dalla conduttrice per l’esordio sanremese. Il primo longdress è uno strapless con profondo spacco a scoprire un inserto bianco.

    Virginia Raffaele sul palco dell'Ariston al Festival di Sanremo 2019
    Virginia Raffaele (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  2. Corto e sbarazzino il secondo abito nero, sempre Armani Privé, tempestato di cristalli colorati. Il modello lascia la schiena scoperta, sottolineata dallo chignon.

    Virginia Raffaele sul palco dell'Ariston al Festival di Sanremo 2019
    Virginia Raffaele (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  3. Splendido la terza creazione di Re Giorgio: un Armani Privé di velluto che lascia sempre in primo piano le spalle di Virginia Raffaele, con spacco e décolleté sottolineati da cristalli.

    Virginia Raffaele sul palco dell'Ariston al Festival di Sanremo 2019
    Virginia Raffaele (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)

I beauty look della prima serata di Sanremo 2019

  • Virginia Raffaele fa il suo debutto come conduttrice con un hairstyle sciolto a onde lievi solo intorno al viso, ma sceglie uno chignon per la seconda parte della trasmissione, con ciambella sul retro e qualche ciocca a incorniciare il viso. Il make-up ne valorizza lo sguardo con un eyeliner cosparso di glitter.

    Il beauty look di Virginia Raffaele durante la prima serata di Sanremo 2019
    Virginia Raffaele (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  • È targato Nars il look radioso, elegante e ultra femminile con focus occhi di Arisa. Lo sguardo sensuale, femminile e maturo realizzato con tonalità matte con punti luce che ne esaltano l’eleganza. Le labbra sono nude.

    Il beauty look di Arisa durante la prima serata di Sanremo 2019
    Arisa (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)
  • Opera di Simone Belli il make-up di Paola Turci, regina di eleganza durante la prima serata del Festival. Capelli sciolti e naturali a evidenziare un trucco sobrio e raffinato, con labbra nude, blush rosato e occhi in primo piano.

    Il beauty look di Paola Turci durante la prima serata di Sanremo 2019
    Paola Turci (Photo by Daniele Venturelli/Daniele Venturelli/WireImage)