Sanremo: Piero Chiambretti commenta su Radio Due

Piero Chiambretti torna a Sanremo in occasione del Festival: questa volta, il presentatore condurrà lo speciale di Radio Due, un tempo affidato alla Gialappa's.

In questi giorni, molti fan di Radio Due si sono chiesti chi sarà il commentatore radiofonico ufficiale della 61ma edizione del Festival di Sanremo. La risposta è finalmente arrivata: Piero Chiambretti commenterà la kermesse nel programma “Comunque vada sarà Sanremo – 5 giorni di TV alla radio”.

Ancora una volta la Gialappa’s Band, che per anni ha condotto “Rai dire Sanremo” durante la settimana del Festival, è stata sostituita con un valido surrogato. Non c’è infatti dubbio che Chiambretti conosca già lo stress sanremese.

Il conduttore del “Chiambretti Night” ha presentato ufficialmente il Festival nel 1997, accompagnato da Valeria Marini e Mike Bongiorno, e nel 2008 come spalla destra di Pippo Baudo. Inoltre, ha già condotto programmi satelliti del Festival vero e proprio, come il famosissimo Dopofestival.

In un’intervista, Chiambretti afferma di essere un gran sostenitore di Gianni Morandi e delle due presenze femminili al Festival, Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez:

“Torno sul luogo del delitto sul palco dove sono già stato come conduttore e autore. Sono un amante della musica, ho un grande affetto nei confronti di Morandi e anche delle due bellissime dell’edizione di quest’anno”

Ma quale sarà il taglio che Chiambretti darà alla trasmissione radiofonica? Sarà ironica come quella della Gialappa’s oppure si limiterà solamente a presentare i cantanti in gara senza commenti ironici?