Scompare l'attrice Jane Russell

Scompare Jane Russell, indimenticabile protagonista de "Gli uomini preferiscono le bionde".

Pubblicato il 1 marzo 2011

Se ne va un altro pezzo di storia del cinema americano. È scomparsa l’ex maggiorata Jane Russell, una delle più apprezzate attrici degli anni ’40 e ’50, celebre soprattutto per aver interpretato accanto a Marilyn Monroe “Gli uomini preferiscono le bionde”: mentre Marilyn era la svampita che cedeva al fascino dei diamanti, la Russell era la ragazza che cedeva al fascino del vero amore.

La Russell se n’è andata a 89 anni per una crisi respiratoria a Santa Maria in California, dopo una carriera da bomba sexy di Hollywood, pasciuta nel momento in cui la capitale del cinema statunitense si rivolgeva alla ricerca di donne belle e procaci, come proprio Marilyn Monroe, ma come anche Rita Hayworth, Lana Turner, Betty Grable.

La Russell fu lanciata con “Il mio corpo ti scalderà” dal regista Howard Hughes: l’attrice al tempo era un’igienista dentale, nel film interpretava l’amante di Billy the Kid e alcune scene furono tagliate. La sua carica di sensualità fece sì che la pellicola, girata nel 1943, fosse distribuita solo nel 1945 e in Italia nel 1949, con un tagliato di ben 10 minuti.

Tra i film più celebri che la Russell interpretò, ci sono “L’avventuriero di Macao“, “Gli implacabili” e “Femmina ribelle”. Ma il ruolo ne “Gli uomini preferiscono le bionde” le valse le impronte su Sunset Boulevard, consacrata per sempre nell’olimpo del cinema da non dimenticare.

Seguici anche su Google News!