Sean Penn e Scarlett Johansson mano nella mano alla Casa Bianca

Sean Penn e Scarlett Johansson erano insieme lo scorso sabato 30 aprile alla Casa Bianca per l'annuale cena dei corrispondenti: la coppia si è lasciata fotografare mano nella mano dopo la festa.

Dopo innumerevoli smentite e altrettante innumerevoli volte in cui i due sono stati visti insieme in atteggiamenti più che intimi, ecco la definitiva prova ufficiale: Sean Penn e Scarlett Johansson sono usciti mano nella mano dalla cena dei corrispondenti della Casa Bianca.

C’era stata la prima prova che non si trattava di una semplice amicizia quando lo scorso marzo Scarlett era stata fotografata con un piede tra le gambe di Sean, poi quando si sono presentati come coppia al matrimonio di Reese Witherspoon e adesso il simbolo ufficiale: la mano nella mano.

Alla serata ufficiale che la Casa Bianca dedica ai giornalisti, a cui erano presenti anche star come Bradley Cooper e Mila Kunis, Scarlett è arrivata col fratello presentandosi con un nuovo colore di capelli: un rosso vivo che ha preso il posto del biondo. Ma la notizia è stata surclassata quando la 26enne è stata raggiunta dal compagno.

Lei e Sean sono usciti a fumare una sigaretta, e all’aperto lui, da gentiluomo, le ha appoggiato la sua giacca sulle spalle, il suo vestitino azzurro senza maniche non comprendeva la possibilità di avere freddo, per rientrare poi con le mani allacciate. La coppia di attori molto impegnati politicamente si è poi spostata alla festa, dove è rimasta fino alle 2.30 di mattina.

Stavolta Scarlett sembra molto meno impaurita dai paparazzi: la sua storia d’amore con Sean è già stata molto più fotografata dei due anni di matrimonio con Ryan Reynolds.