Serata romantica: come truccarsi

Con una serata romantica in vista, oltre al dilemma su come vestirsi, bisogna anche risolvere quello su come truccarsi: consigli ed errori da evitare.

Pubblicato il 13 marzo 2017

Con una serata romantica in vista, oltre al dilemma su come vestirsi, bisogna anche risolvere quello su come truccarsi. Specialmente se si tratta di un primo appuntamento, o di uno dei primi incontri, si vuole naturalmente essere al meglio e cercare di fare una bella figura, e il make up è cruciale per raggiungere questo scopo.

Il trucco per una serata romantica, infatti, deve essere ben dosato, mai eccessivo, ma anche dire qualcosa dei vostri gusti e della vostra personalità: non serio come quello per l’ufficio né drammatico come quello per un’uscita in discoteca o una festa, il make up da appuntamento ha le sue regole, che sarebbe meglio conoscere e poi seguire in base alle proprie esigenze.

Quando si parla di serata romantica è probabile che ci sarà una cena a lume di candela in un ristorante o una cenetta in casa, oppure un evento da vivere in due in un posto tranquillo: in ogni caso si tratta di un’occasione elegante o speciale, e bisogna tenerne conto.

Vediamo, allora, i consigli per capire come truccarsi per una serata romantica e gli errori da evitare.

  • A proprio agio. La prima regola da seguire, in generale ma in particolare per una serata romantica, è cercare di avere un look e un beauty look con cui ci si sente a proprio agio. Non c’è nulla che rovina di più l’atmosfera che preoccuparsi per il rossetto da ritoccare o per il trucco che si scioglie. Evitate, dunque, di utilizzare prodotti di cui non siete pratiche o di cui non conoscete i risultati.
  • Sobrietà ed eleganza. Il trucco per una serata romantica deve essere sobrio ed elegante. Da evitare quindi colori neon e un make up eccessivamente sexy o aggressivo. Scegliete di puntare o sugli occhi o sulle labbra (meglio gli occhi se si tratta di una cena, perché il rossetto andrebbe via facilmente con il cibo) e per il resto mantenetevi su tonalità più naturali.
  • Preparate bene la base per il trucco. La base per il make up è fondamentale sia per far durare il trucco a lungo sia per uniformare il colorito e apparire al meglio, fresche e luminose. Scegliete il correttore adatto a quello che desiderate coprire (occhiaie o macchie) e un fondotinta il più vicino possibile all’incarnato.
  • Trucco occhi per serata romantica. Per gli occhi il trucco ideale è uno smokey eyes leggero, in una versione marrone o blu, evitando il classico nero che potrebbe essere troppo pesante. Se non siete pratiche optate per il classico ombretto in due tonalità, una chiara per la palpebra molle e una più scura per l’angolo dell’occhio. In alternativa potete scegliere una semplice matita, nera, marrone o blu, da sfumare, o una riga di eyeliner, senza esagerare. Per completa, in ogni caso, applicate abbondante mascara.
  • Trucco labbra per serata romantica. Per le labbra, meglio scegliere un rossetto nude o di un colore tenue, evitando colori troppo accesi o i rossetti scuri. Anche una passata di gloss può bastare per l’incontro, ma sappiate che dopo il primo boccone, se a cena, o il primo sorso di drink, se a un dopo cena, sarà sparito.
  • Cipria. Completate il trucco, naturalmente, con una “passata” di cipria, utile per evitare la pelle lucida, spiacevole nei tête-à-tête. Portate con coi in borsetta, infine, il necessario per i ritocchi.
Seguici anche su Google News!