Silvio Berlusconi corteggia Naomi Campbell, chef serve un lassativo

Silvio Berlusconi "scavalca" Jamie Oliver al G20 e ci prova con Naomi Campbell. Lo chef si vendica mettendo il lassativo nel piatto.

Pubblicato il 24 novembre 2011

Silvio Berlusconi ci prova con Naomi Campbell. L’ex premier continua indirettamente a far parlare di sé e del suo rapporto con le donne. Sembra infatti che il Cavaliere abbia addirittura lasciato il suo numero di telefono alla bellissima Venere nera durante la cena del G20 a Londra, nel 2009, urtando la sensibilità dello chef conduttore della BBC Jamie Oliver, che si era appena avvicinato alla modella.

Silvio Berlusconi avrebbe scansato con una spinta lo chef inglese per presentarsi a Naomi Campbell con un pezzo di carta in mano. Secondo il racconto di Oliver a un talk show canadese, le cose andarono in questo modo:

«Quella sera c’era anche Naomi Campbell. Mi avvicinai, visto che sono un suo fan. Dopo tre secondi netti, si avvicinò Berlusconi e mi spinse letteralmente di lato. Mi mise da parte in modo sgarbato e si fece avanti a Naomi. Si presentò, scrisse il suo numero di telefono su un bigliettino e glielo consegnò».

Il famoso cuoco inglese non ha dunque gradito affatto il comportamento di Silvio, al punto tale da ammettere di aver realizzato una piccola vendetta personale:

«Sai, quella sera cucinavo io. E con me avevo un po’ di lassativi…».

L’aneddoto del “The Naked Chef” sembra quasi una delle tante barzellette sul conto del Cavaliere: che sia stata solo una divertente battuta o la verità, la sua fama di sciupafemmine resta sempre indiscussa.

Fonte: Libero-news

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Silvio Berlusconi