Singhiozzo neonati: cause e rimedi

Aggiornato il 11 luglio 2019

Il singhiozzo nei neonati è estremamente fastidioso e transitorio ed è dovuto a una contrazione involontaria e ritmica del diaframma. Le cause del singhiozzo possono essere dovute al reflusso gastro-esofageo, alle crisi di pianti che fanno ingurgitare troppa aria, agli sbalzi repentini di temperatura. Si tratta di un meccanismo innocuo che tende a scomparire dopo poco tempo.

Il rimedio più naturale contro il singhiozzo è quello di far riprendere al piccolo la poppata, soprattutto se è proprio in quel momento che è comparso il singhiozzo.

 

Articolo originale pubblicato il 7 luglio 2014

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Neonati