Sky Pool Londra: ecco la prima piscina sospesa tra due grattacieli

La location assicura un panorama unico sul Palazzo di Westminster, sulla ruota panoramica di London Eye e sull'iconico skyline londinese.

Tempo Libero

A Londra sorgerà presto Sky Pool, una piscina a 35 metri d’altezza, che farà da ponte tra due grattacieli con una vista mozzafiato. I due palazzi sono attualmente in costruzione, anche se alcune foto diffuse dalla ditta che si occupa della sua realizzazione ci mostrano il rendering in 3D. La piscina, la prima al mondo sospesa in aria, sarà aperta al pubblico entro la prossima estate.

Parte della piscina è composta da un vero e proprio ponte trasparente che si potrà percorrere a nuoto, a Vauxhall, a sud della capitale inglese. Il progetto del complesso Embassy Gardens ha superato tutti i test di sicurezza, e assicura, da una sponda del Tamigi, una visuale sul Palazzo di Westminster, sulla ruota panoramica di London Eye e sull’iconico skyline londinese.

Piscina tra due grattacieli a Londra (foto Embassy Gardens)

La piscina conterrà circa 600mila litri d’acqua e sarà realizzata in materiale acrilico trasparente, che consentirà all’acqua di mantenere la sua limpidezza.

La piscina collegherà due palazzi gemelli in costruzione, accanto all’Ambasciata degli Stati Uniti. Lo specchio d’acqua si estenderà per 25 metri in lunghezza e 3 di profondità. I due attici saranno adibiti con lettini, solarium, Spa e bar, per una esperienza davvero unica e confortevole.

In arrivo, dunque, un nuovo rooftop da non perdere a Londra.

Londra avrà la prima piscina sospesa
Piscina tra due grattacieli a Londra (foto Embassy Gardens)

Non si sa ancora se tutto ciò sarà riservato solo agli abitanti dei due grattacieli, o se la piscina sarà disponibile a tutti previo abbonamento. Sicuramente, però, la terrazza sarà attrezzato contro le intemperie visto il noto clima londinese. La piscina sarà persino fornita di un anemometro, che gestirà la giusta temperatura dell’acqua a seconda del vento. Un computer monitorerà il livello dell’acqua, per evitare che fuoriesca e finisca in strada.

Tra i futuri clienti potrebbero esserci anche il Principe Harry e Meghan Markle, che ultimamenti ci hanno abituati al loro amore per lusso e comodità?

 

Credits foto: