Spesa in autostrada con i farmers market

Dal 28 maggio al 26 giugno, su alcune autostrade italiane si vendono prodotti degli agricoltori a chilometri zero. Ecco i dettagli dell'iniziativa

Una curiosa iniziativa indetta da Autostrade per l’Italia in collaborazione con la Coldiretti sta per portare i mercati degli agricoltori nelle aree di servizio di alcune autostrade italiane.

Dal 28 maggio al 26 giugno, per ogni weekend – il sabato dalle 9 alle 14 e la domenica dalle 14 alle 19 – sarà dunque possibile acquistare prodotti locali a chilometri zero. Chiunque voglia conoscere e gustare i prodotti genuini degli agricoltori italiani, tipici per ogni regione, può approfittare dunque dell’occasione.

Nei farmers market che troveremo nelle aree di servizio delle autostrade interessate, si potrà dunque dare uno sguardo ed eventualmente acquistare frutta, ortaggi e verdure di stagione, ma ci saranno anche altri prodotti tipici in base alla zona in cui ci si trova. Ha sottolineato Sergio Marini, presidente di Coldiretti:

“sulle autostrade circola gente di tutte le regioni, quindi interessata a scoprire i prodotti tipici di un determinato luogo, ma anche i turisti stranieri, fermandosi in un’area di sosta, avranno la possibilità di ammirare e conoscere una bellissima vetrina di prodotti nostrani illustrati direttamente dalla voce degli agricoltori.”

Questa la lista delle aree di servizio coinvolte nel progetto, o almeno inizialmente: se l’iniziativa avrà successo verrà estesa anche ad altre autostrade.

  • Prenestina Ovest (zona Roma), A1 direzione Sud, il sabato;
  • Prenestina Est (zona Roma), A1 direzione Nord, la domenica;
  • Arno Est (zona Firenze ) A1 direzione Nord, sia sabato che domenica;
  • Sillaro Ovest (zona Bologna) A14 direzione Sud, il sabato;
  • La Pioppa Est (zona Bologna) A14 direzione Nord, la domenica.