Stivali invernali 2019: modelli e tendenze

I trend preferiti dalla redazione e le proposte più intriganti, a cui sarà difficile resistere.

Moda

Al ginocchio, alla caviglia, a calzino, con gambale largo, in suede o in vernice lucidissima: a ognuna i suoi stivali invernali 2019 tra le sconfinate proposte di modelli e tendenze di quest’anno.

Caduti i diktat, per la moda Autunno-Inverno 2019/2020 è il tempo dell’anarchia, anche in fatto di scarpe; punta e plateau convivono serenamente tanto quanto l’esotico e l’animalier in un tourbillon di stili e tendenze.

Non sapete come districarvi? Ecco le 5 tendenze preferite dalla redazione e i modelli di stivali invernali 2019 a cui sarà difficile resistere.

Stivali invernali 2019: effetto glossy

Fendi (1.550 euro)                         Saint Laurent (1.290 euro)               Prada (990 euro)

Da Fendi, lo stivale FFrame a punta con suola oversize in neoprene beige con effetto verniciato lucido con dettaglio Cage in tessuto vetrificato con motivo FF. Vernice lucida nera per i
Kiki di Saint Laurent dalla silhouette ampia e leggermente morbida, con tacco conico. Prada propone invece stivali in vernice rossa con punta quadrata, dalla linea aderente e tacco rivestito leggermente a campana.

I modelli morbidi dell’inverno 2019

Isabel Marant (1.180 euro)          Gianvito Rossi (1.390 euro)       Salvatore Ferragamo (1.290 euro)

Sono in morbida pelle verde oliva i Lacine di Isabel Marant con tacco conico e linguette regolabili per essere indossati sopra i pantaloni. Tacco a spillo da 85 mm per il modello a punta di Gianvito Rossi in nappa morbidissima. Linee rigorose e gamba dritta, con punta a mandorla, per gli stivali di Salvatore Ferragamo con il tacco scultura ispirato a disegni heritage.

Esotico, ma cruelty free

Jummy Choo (1.250 euro)           Casadei (995 euro)                         Stuart Weitzman (795 euro)

Jimmy Choo propone pelle goffrata coccodrillo verde scuro per gli stivali al ginocchio  dalla punta allungata e il tacco a spillo. Evocazione Seventies per il modello di Casadei con tacco vertiginoso e iper plateau in pelle nappata effetto pitone con squame a rilievo. Con il loro tacco a blocco, i Livia di Stuart Weitzman sono  effetto pitone con retro elasticizzato.

Quadri, scacchi, pied-de-poule e tartan

Gucci (1.590 euro)                         Dior (1.190 euro)                            Burberry (360 euro)

Un motivo a quadri rossi e bianchi in tweed definisce lo stivale al ginocchio di Gucci dal tacco medio, arricchito dal Morsetto GG. I Dior Gang sono in tessuto tartan nero e bianco sporco, accessorio rutenio, tacco kitten da 45 mm. I rain boots di Burberry sono alti fino alle ginocchia in gomma nera, con coulisse e fascia in cotone vintage check.

Gli stivali invernali 2019 metallizzati

Dries Van Noten (995 euro)        Celine (1.500 euro)                        Miu Miu (950 euro)

Dries Van Noten propone overknee  dalla brillante nuance argento. Il tacco a colonna è perfetto per slanciare gli outfit con un pizzico di comodità. Sopra al ginocchio anche il modello di Celine  in vitello metallizzato e fodera in shearling. Di Miu Miu  gli stivali invernali 2019 in nappa dorata con tacco di 65 mm decorato da cristalli sintetici.

Credits foto: