Margherita Zanatta, Andrea Cocco e il sesso