Omofobia

L’omofobia è una forma di discriminazione attuata nei confronti di omosessuali, bisessuali e transessuali sulla base di pregiudizi irrazionali.

Nel mondo globalizzato e multiculturale di oggi, l’omofobia appare sempre più come una stonatura nella nostra società.
Si esplica attraverso forme di violenza psicologica o fisica e, al pari di razzismo e bullismo, può rappresentare un ostacolo concreto nella vita di chi ne è oggetto.
Il dibattito sulla concessione del diritto di matrimonio alle coppie gay è più acceso che mai, gli abusi perpetrati sugli omosessuali si moltiplicano: l’integrazione e la valorizzazione della diversità rappresentano un percorso ancora tutto da intraprendere.

Su DireDonna trovi tutte le notizie e gli aggiornamenti relativi all’omofobia, tieniti informata sugli ultimi sviluppi.

Omofobia
Uma Thurman con Human Rights per i matrimoni gay
Miley Cyrus difende il matrimonio gay, i fan cattolici la insultano
Nuovo stop alla legge anti omofobia: Paola Concia si dimette
Giornata mondiale contro l'omofobia: Italia intollerante
Sei gay? Niente patente di guida
Radio Maria: l'Impero Romano è caduto per colpa dei gay
Vaticano: l'omofobia è un diritto
Benedetto XVI a Barcellona: lo accolgono i baci gay e lesbo