Taglio cesareo: nuove linee guida
Partorire è più rischioso che abortire