Szilvia chiede perdono ad Andrea Cocco, GF11

Ennesima svolta nel rapporto di Andrea Cocco, concorrente del Grande Fratello, con la sua Szilvia: questa volta, la ragazza ha ammesso il tradimento e ha chiesto perdono all'inquilino della Casa.

Aggiornato il 26 luglio 2019

Ieri sera, durante la diretta del Grande Fratello, è arrivata l’ennesima svolta nella storia d’amore di Andrea Cocco. Ancora deluso dal comportamento della sua fidanzata Szilvia, che l’avrebbe tradito con il modello Marian Kurpanov, Andrea si è avvicinato moltissimo a Margherita Zanatta, anche lei lasciata da Nando Colelli qualche settimana fa.

Tuttavia, in studio è arrivato un colpo di scena: nel caveau della casa, Andrea ha ritirato una lettera strappalacrime di Szilvia in cui lei stessa gli chiedeva perdono per il suo comportamento ambiguo. L’avvicinamento verso Marian era solo un modo per sentirsi meno sola.

Quando Szilvia aveva detto a Marian di amarlo, lei non lo sentiva veramente: si trattava quasi di un rapporto di convenienza. La ragazza era fragile a causa della lontananza del concorrente italo-giapponese.

Oltre alla lettera, ad Andrea è stato consegnato l’anello di fidanzamento che regalò alla sua Szilvia: lei stessa, nella lettera, ha spiegato che questo anello l’avrebbe riavuto solo in caso di perdono da parte di Andrea.

Il concorrente del Grande Fratello, pur toccato dalle parole della sua ex-fidanzata, non vuole saperne di tornare insieme a lei, almeno per il momento:

“Io la amo ma non ce la faccio adesso a perdonarla. Mi fa malissimo! Ciò che mi fa stare più male è che una persona che amo abbia dubitato del suo amore e quindi non è forte quanto il mio”

Insomma, altra carne a cuocere per il Grande Fratello: come andrà a finire la storia tra Andrea e Szilvia?

Seguici anche su Google News!

Articolo originale pubblicato il 8 marzo 2011

Storia

  • Grande Fratello