Tagli di capelli corti: le novità per l’inverno 2020

Abbiamo chiesto al nostro hair stylist di fiducia, Enzo D’Auria, come “darci un taglio” nella stagione che verrà.

Bellezza

Le novità per l’inverno 2020 in fatto di tagli di capelli corti? Insieme a quelle sul colore, arrivano dalle passerelle, dai red carpet delle star più amate, dalle intuizioni dei parrucchieri che intercettano i desideri delle donne e li trasformano in tendenze da seguire o, meglio, da cui farsi ispirare.

Per avere qualche “dritta” utile, la nostra redazione ha intervistato l’hair stylist Enzo D’Auria, un esperto in fatto di tagli trendy, che dal salone romano Visconti Parrucchieri studia e propone le novità per l’inverno 2020. “Per chi desidera sfruttare i tagli di capelli corti per rinnovare la propria immagine, saranno davvero tante”, racconta Enzo iniziando la nostra chiacchierata.

State pensando di “darci un taglio”? Ecco i consigli per essere davvero alla moda.

Le tendenze per i tagli di capelli corti inverno 2020

C’è una macro tendenza, un mood, da cui tutti i tagli corti della prossima stagione non potranno prescindere?Sì, quest’anno non c’è più spazio per la rigidità. Il trend vuole più morbidezza in ogni tipo di taglio corto di capelli. Ci saranno meno rasature e meno accenti mascolini e più mossi e ricci, soprattutto se naturali”.

Quali sono i tagli che andranno per la maggiore, quindi?Sostanzialmente sono due: il bob corto, il classico caschetto, che sta bene un po’ a tutte, e un taglio alla maschietta ma molto morbido, senza spigolature, corto ma omogeneo e mosso”.

Frangia, sì o no?No, la frangia non è prevista nei tagli corti dell’inverno 2020 alla moda! Si opta, invece, per una riga laterale molto accentuata. La riga più cool è leggermente strutturata ma mai piatta o schiacciata, per lasciare spazio al volume. Parte quasi dalla tempia, è molto larga, e dà vita a un ciuffo morbido”.

Quali saranno i colori per valorizzare questo tipo di tagli corti morbidi?La preferenza cade senz’altro su un tipo di colorazione in grado di regalare volume e movimento, profonda come il balayage, che nelle sue varie sfumature riesce a illuminare tutti i fototipi. Il trend vuole in generale tinte che rispettino la natura del capello. In alternativa, ma solo per le giovanissime, ci si può divertire con i colori fluo”.

C’è una star da cui possiamo lasciarci ispirare per i tagli corti di stagione?Certo, quando si parla di corto non si può non guardare che a Charlize Theron. L’attrice sudafricana sceglie questa lunghezza per equilibrare il volto allungato. Il mosso ammorbidisce i lineamenti e regala volume alla silhouette”.

Charlize Theron (Photo by Axelle/Bauer-Griffin/FilmMagic)