Tania Cagnotto e Francesca Dallapé alle World Series

Tania Cagnotto e Francesca Dallapé hanno ottenuto l'Oro dai tre metri sincro agli Europei e tra 3 giorni partiranno per le World Series.

Pubblicato il 14 marzo 2011
Fitness

Mancano solo tre giorni per l’inizio dell’avventura di Tania Cagnotto e Francesca Dallapé alle World Series, atteso confronto con le migliori nuotatrici con vista sui Mondiali. Le due azzurre partiranno ancora una volta insieme, ormai sono inseparabili e sincronizzate: una simbiosi definita magica, grazie alla quale hanno potuto collezionare fino a oggi svariati successi.

Agli Europei di Torino si sono ritrovate accanto sul podio per il secondo oro consecutivo nel sincro da tre metri, sono entrambe italiane e il loro destino è simile. Festeggeranno a Mosca i 150 anni dell’Unità d’Italia, non saranno in patria ma ricorderanno questi giorni speciali del nostro Paese direttamente dal territorio russo.

Quest’anno per la prima volta si sono ritrovate distanti per un po’: la Cagnotto è partita per l’Australia e la Dallapé l’ha raggiunta un mese più tardi. In quei trenta giorni di separazione, comunque, le due sono rimaste ugualmente sincronizzate. Si frequentano da ragazzine, si allenano insieme tre volte a settimana e condividono altre passioni oltre allo sport, come quelle per le vacanze, tacchi alti e gonne corte.

È dunque giunto il momento per le due atlete di partecipare alle World Series, competizione a inviti a cui accedono i migliori otto al mondo nelle gare individuali e i migliori sei nel sincro.

Tania gareggerà dai tre metri sia da sola che in coppia, per qualificarsi le basta entrare in finale ai Mondiali e per quella in coppia serve piazzarsi con la compagna entro i primi quattro posti a Shangai.

Seguici anche su Google News!