Quali saranno le tendenze unghie per la prossima stagione? Torniamo alle passerelle della moda Autunno-Inverno 2018/19 per iniziare a stilare alcune indicazioni da seguire con l’arrivo di temperature più fresche.

Da riporre nel cassetto sia i colori pastello sia i finish brillanti, perché gli smalti punteranno su tonalità scure, con il grande ritorno dello smalto nero o del rosso burgundy (e il Rouge Noir di Chanel che dal 1994 non passa mai di moda), e su smalti opachi.

La forma? Ritornano le unghie corte e squadrate, abbinate ai colori più scuri. Ecco in dettaglio quali sono i colori e le tendenze in fatto di manicure.

I colori delle unghie nell’autunno 2018

  • Il colore dell’anno è il viola ultra violet, interpretato in tutte le sue sfumature fino al prugna e alle sfumature di rosso, con riferimenti retro, soprattutto agli anni ’70 e ’80
  • Accanto al viola, nuance particolari particolarmente in auge saranno il verde oliva e il blu scuro.
  • Per una manicure chic, in voga beige e grigio.
  • Largo al rosa chiaro, soprattutto in finish mat.
  • Grande ritorno dei rossi intensi, dal rosso burgundy al mattone, fino allo smalto nero, d’ispirazione anni ’90.
  • Il bordeaux o nuance dai sottotoni blu vengono invece sfoggiate con effetti glossy anche sulle forme più corte.
  • Spazio anche per i toni metallici, che trasformano le mani in veri e propri gioielli.

Tendenze unghie dell’Autunno-Inverno 2018/19

  • Le tendenze emerse dalle sfilate confermano i trend moda del 2018 per quanto riguarda la forma delle unghie, da scegliere tra le eleganti unghie a mandorla o quelle dalla forma ovale lunghe o anche più squadrata e corta.
  • Più adatte alla nail art invece sono quelle a stiletto.
  • Avvistate su qualche passerella abbinamenti audaci – e inaspettati – tra unghie della mano e scarpe: très chic!
  • La nuova french nuda e bianca predilige unghie dalla forma squoval (con base squadrata, non lunghissime, ma con i bordi arrotondati).
  • Il trend più forte? La manicure elegante in cui prevalgono forme ovali e corte.