Bere una tazza d’acqua bollente e sentirsi subito meglio. Perché non è vero che per depurare l’organismo la dieta è l’unica via possibile: le tisane detox sono una valida alternativa, un modo sano ed equilibrato per prendersi cura del proprio corpo. Aiutano, infatti, a eliminare le tossine accumulate e a rendere più forte il sistema immunitario dando una sensazione di benessere diffuso.

In più è anche divertente: preparare le tisane detox fai da te potrebbe essere un ottimo passatempo per le domeniche di pioggia (e non solo). D’altronde, quale modo migliore di passare il tempo libero se non prendersi cura di sé?

Tisane detox fai da te, perché fanno bene

L’accumulo delle scorie nel nostro organismo è silenzioso ma costante: ogni giorno siamo esposti, pur senza accorgercene, a diversi agenti esterni nocivi per la nostra salute. Stress, smog, alcolici, sigarette, cattive abitudini alimentari e via, il livello delle tossine si alza sempre di più.

Tisane detox benefici ne hanno parecchi, in particolare quello di liberarci dalla sensazione di gonfiore, stanchezza e pesantezza dovuta all’accumulo delle scorie. Ma perché le tisane depurative fanno bene? La risposta è semplice e si trova negli ingredienti di cui sono composte: si tratta, infatti, di preparazioni basate su ingredienti ricchi di proprietà depurative, diuretiche e alcalinizzanti. Anche se in commercio se ne trovano diversi tipi, il modo migliore per prendersi cura di sé è affidarsi alle tisane detox fai da te. Dalla tisana depurativa per il fegato a quella alla rosa canina per tutto l’organismo, 5 ricette tisane detox da fare in casa.

Tisana detox fai da te per depurare il fegato

Il carciofo è uno degli alleati migliori per la pulizia dell’organismo in generale, ma soprattutto del fegato. La tisana a base di carciofo e cardo mariano è efficace e fa stare subito meglio. Occorre semplicemente mettere a bollire circa 30 grammi di foglie di carciofo e altrettanti di cardo mariano. Lasciate cuocere per circa 10 minuti e filtrate il tutto: nel caso in cui la tisana detox al carciofo fosse troppo amara si può aggiungere un cucchiaino di miele. Per avere dei benefici effettivi è consigliabile berne una tazza al mattino a stomaco vuoto e una alla sera, prima di coricarsi.

Tisana detox per purificare i reni

Per depurare i reni è necessario affidarsi alla radice di tarassaco e alla betulla. Procuratevi gli estratti secchi e mettetene poco più di un cucchiaino ciascuno a bollire nell’acqua. Lasciate cuocere per circa 10 minuti e fate riposare con sopra un coperchio per altri 5 minuti. A questo punto filtrate il tutto, la tisana depurativa è pronta per essere consumata. Per ottenere degli effetti positivi concreti è necessario berne due tazze al giorno per circa due settimane, a seconda delle esigenze.

Tisana detox per depurare il sangue

L’ortica è ricca di benefici: è diuretica, alcalinizzante e aiuta a depurarsi. Ecco perché è l’ingrediente principale della tisana depurativa per il sangue, insieme all’aglio. Per prepararla occorrono: due piante di ortica, un grosso spicchio d’aglio e dell’acqua bollente. Procedete strappando l’ortica (mettetevi i guanti!) e pulendo le foglie. Poi sbucciate l’aglio e mettete a bollire gli ingredienti per circa 10 minuti. Filtrate e consumatene una tazza al giorno per una settimana.

Tisana detox per l’organismo

Se la sensazione di malessere è diffusa, allora conviene puntare sulle tisane depurative per tutto l’organismo. Il carciofo, come abbiamo detto in precedenza, è tra i migliori cibi detox, ma anche il finocchio e la malva non scherzano. Miscelate 30 grammi di foglie di carciofo a 30 grammi di semi di finocchio, super drenante. In più aggiungete circa 10 grammi di malva, erba benefica per l’intestino. Mettete tutto a bollire per circa 15 minuti e filtrate: la tisana è pronta! Da bere lontano dai pasti per circa 10 giorni.

Tisana detox alla rosa canina

Sapevate che le bacche di rosa canina sono una manna dal cielo per il nostro corpo? Dall’azione diuretica e depurativa, rendono più forte il sistema immunitario, sono ricche di vitamina C e hanno diversi effetti benefici sulla pelle. Cucinare la tisana depurativa alla rosa canina è molto veloce: basta mettere a bollire l’acqua con un cucchiaio di bacche di rosa canina essiccate. Lasciate cuocere per circa 10 minuti e, una volta pronta, fatela riposare con un coperchio per altri 10 minuti. A questo punto filtrate e bevete la tisana: da consumare una o due volte al giorno.