Uniqlo apre a Milano il primo store italiano

Apre a due passi dal Duomo il primo punto vendita in Italia del brand di abbigliamento giapponese low cost.

Moda

Semplicità, qualità e durata, in una parola: Uniqlo, il brand giapponese di abbigliamento low cost che da qualche anno si è conquistato nel mondo una fetta di mercato importante, accanto a Zara e H&M, e che ora si appresta a sbracare anche in Italia, con il suo primo store a Milano. Da venerdì 13 settembre, il nuovo punto vendita sarà in piazza Cordusio, a pochi passi da piazza Duomo.

Siamo onorati e fieri di aprire il nostro primo store italiano a Milano. Abbiamo da sempre una grande e sincera stima degli italiani e della loro eredità culturale. Ci sono molte similitudini tra l’Italia e il Giappone: dall’importanza della bellezza e della qualità della vita all’apprezzare istintivamente il design e l’innovazione. Ci auguriamo che la filosofia LifeWear e i nostri prodotti vengano accolti con calore dalla raffinata popolazione milanese, così come dai molti turisti, italiani e non, che visitano Milano durante tutto l’anno” ha detto Kohsuke Kobayashi, Chief Operation officer di UNIQLO Italia.

Uniqlo (Courtesy Press Office)

L’abbigliamento Uniqlo è già disponibile in Italia tramite il suo store online e sarà acquistabile presso il punto vendita di piazza Cordusio in una vasta gamma di colori e modelli per donna, uomo, bambino e neonato. Il negozio si estenderà su 1.500 metri, divisi in tre piani, dove lavoreranno circa cento persone.

Uniqlo Autunno-Inverno 2019/2020

Il brand di punta del colosso Fast Retailing (19,7 miliardi di dollari il fatturato dell’anno fiscale chiuso nell’agosto 2018), è presente in 22 mercati. Quello italiano diverrà il decimo mercato europeo in cui Uniqlo è presente: il primo è stato il Regno Unito, dove nel 2001 fu aperto il primo negozio. La prossima tappa europea sarà la Danimarca, alla quale seguiranno India e Vietnam.

Piumini ultraleggeri, cotone e cashmere di qualità elevata, tessuti innovativi creati per migliorare la vita di chi li indossa: è il LifeWear la filosofia che guida il brand nel produrre i suoi vestiti. Un design eccellente e ragionato, abbinato alle tecniche di produzione più innovative, crea capi d’abbigliamento al contempo economici e di alta qualità, per soddisfare i bisogni quotidiani e adattarsi al lifestyle di ognuno. E tutto a prezzi contenuti.

Credits foto:

  • Uniqlo | Ufficio Stampa