Varicella neonati: cosa fare

Aggiornato il 11 luglio 2019

La varicella è una malattia contagiosa, che solitamente i neonati sotto i sei mesi contraggono difficilmente, in quanto ancora coperti dagli anticorpi trasmessi loro dalla madre.

Si presenta con delle vesciche su tutto il corpo che creano parecchi disturbi, tra cui soprattutto il prurito, che spesso fa aprire le vesciche e fa generare delle vere e proprie croste.

In questo caso si può utilizzare il talco all’1% o degli antistaminici per lenire il prurito del piccolo, che andrà tenuto a riposo il più possibile o a letto. È comunque indicato contattare il pediatra.

Articolo originale pubblicato il 1 luglio 2014

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Neonati