Versace collezione Primavera-Estate 2019

È ancora il Palazzo delle Scintille a ospitare la nuova sfilata del brand della Medusa, presentata in occasione di Milano Moda Donna.

Pubblicato il 22 settembre 2018
Moda

Tra i grattacieli della Citylife, nel Palazzo delle Scintillle vestito con pattern Sixties e righe, è stata presentata la collezione Versace Primavera-Estate 2019. A Milano Moda Donna è andata in scena la nuova donna secondo Donatella Versace, con una sfilata di moda ricca di volti noti.

In passerella le top Irina Shayk, Emily Ratajkowski, Gigi Hadid, Bella Hadid, Kaia Gerber, Kendall Jenner, Maria Carla Boscono, Liya Kebede e Vittoria Ceretti. A chiudere la sfilata un’icona del passato, la 45enne canadese Shalom Harlow.

I 56 look hanno rivelato un’inedita proposta per la casa della Medusa, dove la consueta sensualità – spesso aggressiva – a cui sono state abituate le clienti è a tratti stemperata da accenti gipsy, con insolite stampe floreali e silhouette sovrapposte e stratificate.

Versace SS 2019 (Getty Images)

Belle le prime uscite: tailleur colorati, stampe d’ispirazione vintage e tante righe, per affrontare con grinta e un pizzico d’ironia la giornata.

Versace SS 2019 (Getty Images)

In linea con  il dna della griffe i minidress super femminili in tulle trasparente con applicazioni di candide margherite, sovrapposti ad abiti di seta stampata sempre a motivi floreali dalle forme più morbide, che esaltano il carattere forte e anche un po’ romantico della collezione estiva, ma giocano anche con stampe all-over sovrapposte a calze coloratissime.

Versace SS 2019 (Getty Images)

Immancabili le proposte aderentissime: i tubini corti e colorati sono come una seconda pelle e scolpiscono le curve grazie a giochi di plissé.

Versace SS 2019 (Getty Images)

Spacchi profondi e spalle in primo piano: sono i tre abiti indossati dalle top Irina, Emily e Kendall, accenti neri all’interno di una collezione dominata da colori fluo come l’arancione, il verde e il giallo.

Tanti gli accessori degni di nota: la borsa Conglobo è ispirata ai bauletti da viaggio vintage, mentre la Icon è rivista con stampe floreali e decori colorati. Ai piedi le sneakers Chain Reaction, che con l’estate diventano sandali; sulle mani e ai polsi gioielli floreali che, già da ora, si candidano a diventare must have della prossima stagione.

Nel front row c’erano ospiti l’attore Luke Evans e la regina del rap Nicky Minaj, la coppia Fedez e Chiara Ferragni, la top Rosie Huntington Whiteley, le cantanti Rita Ora e Leona Lewis.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Milano Moda Donna
  • Moda Primavera Estate
  • Sfilate di moda