Il Festival di Sanremo 2019 è alle porte: con il pre ascolto dei ventiquattro brani dei cantanti in gara, hanno iniziato a delinearsi anche le prime previsioni su chi potrà essere il prossimo vincitore della kermesse musicale. Ecco quindi il totonome sul vincitore del Festival di Sanremo 2019.

Lo scorso anno, puntando sulla coppia composta da Ermal Meta e Fabrizio Moro, giornalisti e bookmaker avevano avuto ragione, fin dal giorno del pre ascolto. Quest’anno la classifica finale sembra essere più incerta, ma comunque fare delle previsioni è assolutamente possibile.

Vincitore Sanremo 2019: favoriti

  • Con l’ascolto dei brani in gara, il nome favorito è senz’altro quello di Ultimo, vincitore della scorsa edizione di Sanremo tra le Nuove Proposte con la sua Il ballo delle incertezze. Quest’anno presenta I tuoi particolari, e nella serata dei duetti canterà in coppia con Fabrizio Moro. Un featuring che, visto il successo del cantante romano nell’ultima edizione del Festival, potrebbe portargli fortuna. Se c’è un cantante del momento, questo è sicuramente Ultimo: passato dalla vittoria tra le Nuove Proposte all’annuncio di un concerto allo stadio Olimpico della capitale. Il tutto, nel giro di meno di dodici mesi. Se riuscisse a trionfare a Sanremo tra i Campioni, eguaglierebbe il record stabilito da Francesco Gabbani, finora l’unico a essere riuscito a “portare a casa” una vittoria nelle due categorie, un anno dopo l’altro.
  • Il più titolato ad aggiudicarsi il “Premio della critica” è invece Daniele Silvestri che, insieme a Rancore, canta Argento vivo. Un brano dal testo denso e intenso, pieno di rabbia, aiutato in questo dal lungo inserto rap di Rancore. La canzone è decisamente piaciuta alla critica, che con ogni probabilità vorrà premiarla.
  • A dare del filo da torcere all’artista romano potrebbe essere Simone Cristicchi, che porta Abbi cura di me (la canterà in duetto con l’altro vincitore dell’ultimo Sanremo: Ermal Meta). Una lunga poesia d’amore, dal testo molto teatrale, che non tradisce quindi le ultime esperienze artistiche del cantautore. Un atteso ritorno sul palco dell’Ariston proprio dove, grazie a Ti regalerò una rosa, Cristicchi si era fatto conoscere al grande pubblico.

Vincitore Sanremo 2019: totonomi

Per fare il “totonomi” dei vincitori di Sanremo 2019, il metodo migliore è dare un’occhiata alle quote segnalate sui siti di scommesse. Viene confermata la previsione della stampa, con la vittoria di Ultimo che è data a 2.35. Seguono però a stretto giro Irama, fresco vincitore di Amici di Maria De Filippi, che con La ragazza del cuore di latta è dato a 3.50. Si trova a pari merito Il Volo, già vincitore nel 2015, che quest’anno prova il colpaccio con Musica che resta. Al quarto posto si classifica Nek, con la sua Mi farò trovare pronto, ferma a quota 5.50. Decisamente staccati gli altri artisti, a partire da Daniele Silvestri, Arisa, Francesco Renga, Shade & Federica Carta, le cui vittorie sono date a 15.