Milano, si sa, è sempre la capitale italiana della moda. Eppure, c’è un giorno (o meglio, una serata) in cui lo è persino più del solito. Si tratta di Vogue for Milano 2018, fino a due anni fa conosciuta come Vogue Fashion Night: la notte in assoluto più amata dagli appassionati di moda di tutta Italia, che in questa occasione accorrono in massa nel capoluogo lombardo.

Fiumi di persone, negozi aperti fino a mezzanotte, eventi speciali. E poi party più e meno esclusivi, dj set, mostre fotografiche, talk di moda e un concerto (l’anno scorso, protagonista fu l’ex Oasis Liam Gallagher). Per una giornata tra le più attese di tutto l’anno. Sì, avete capito bene: giornata. Perché, proprio come già nel 2017, anche quest’anno le strade di Milano inizieranno a essere cornice di tanti eventi fin dal mattino. Una delle tante novità di quest’anno è una caccia al tesoro. Ma siamo certi che si tratti solo di una piccola anticipazione: d’altra parte la manifestazione, organizzata da Condé Nast, quest’anno festeggia dieci anni.

I brand aderenti a Vogue for Milano 2018 realizzeranno dei capi e accessori in edizione limitata, a tema Fashion Travel. Il ricavato della loro vendita sarà interamente devoluto alla Scuola Superiore di Arte Applicata del Castello Sforzesco di Milano

Vogue for Milano 2018: la data

Vogue for Milano 2018 si terrà giovedì 13 settembre a Milano. Oltre 600 i negozi che hanno confermato la propria adesione. Tutti raccolti nel “quadrilatero della moda” milanese: da Via della Spiga a Corso Venezia, da Corso Vittorio Emanuele a Corso Genova. Non a caso, il cambiamento del nome, per rafforzare ulteriormente il rapporto con la città.

“Non solo esperienze shopping, ma un palinsesto sempre più ricco di eventi, una lunga giornata di attività aperte a tutti gli appassionati di moda: l’edizione 2018 di Vogue for Milano è pensata come una grande festa, democratica e inclusiva, che celebra il legame sempre più stretto tra il nostro giornale e la città”, ha detto il direttore di Vogue Italia Emanuele Farneti. “Aprendo le loro porte e organizzando attività speciali per l’evento, i brand di moda si avvicinano al pubblico, specie a quello più giovane, rendendolo partecipe delle proprie storie e valori”.

Vogue for Milano 2018: il programma

Anche quest’anno è molto ricco il programma della VFNO 2018, che nei prossimi giorni sarà pubblicato sul sito di Vogue: mostre, talk, concerti, party e proiezioni speciali.

Fashion experiences

Cuore della manifestazione saranno i negozi del “quadrilatero della moda”: aperture fino a mezzanotte, limited edition, talk e appuntamenti esclusivi.

Prodotti esclusivi

Quest’anno, la moda è elettronica. Partner dell’evento è Huawei, che sarà presente con i nuovi smartphone P20 e P20 PRO: saranno proprio questi nuovi modelli a riprendere il dietro le quinte del set in Piazza del Duomo. E poi la presentazione di “Design It Possible”: una nuova piattaforma dove condividere progetti di design.

Altro partner di Vogue for Milano è Amazon Moda. La redazione della rivista selezionerà gli item più cool su Amazon, dando vita a “Selection by Vogue Italia”, a cui saranno dedicati degli spazi a Palazzo Morando.

Cinema

Si rinnova il sodalizio tra Vogue Italia e il Fashion Film Festival Milano. Tornano, per il terzo anno consecutivo, le proiezioni nel cortile di Bagatti Valsecchi: short movies realizzati dai registi emergenti del Fashion Film Festival Milano per Vogue Italia. Film che saranno poi presentati alla quinta edizione del Fashion Film Festival Milano, in programma dal 20 al 25 settembre al Cinema Anteo.

Fotografia

Moda e fotografia sono due mondi dal legame indissolubile. Anche grazie alle immagini Vogue è la rivista di moda per eccellenza nel mondo: primato di cui gode da oltre 50 anni. Quest’anno la mostra fotografica sarà curata da Alessia Glaviano, senior photo editor di Vogue Italia e L’Uomo Vogue, e Francesca Marani, photo editor di Vogue.it. Si intitola DREAMLIKE, è allestita a Palazzo Morando e protagonisti saranno i lavori di quattro autori, tra set costruiti, personaggi surreali e collage di pura fantasia.

Concerti

L’anno scorso era stata la volta dell’ex Oasis Liam Gallagher (prima di lui, Omar Pedrini e Madison Beer). Un successo annunciato e, difatti, confermato. Torna anche quest’anno, quindi, lo show sulla Terrazza Duomo 21. Il set sarà proiettato su un maxischermo allestito in Piazza del Duomo. Chi è il cantante prescelto? Top secret.

Caccia al tesoro

Lo dicevano prima: la caccia al tesoro sarà una delle novità di questa edizione di Vogue for Milano. A partecipare al gioco saranno cinque squadre (per iscriversi, consultate il sito di Vogue), ognuna capitanata da influencer e it girls d’eccezione, che racconteranno tutto live sui social. La squadra vincitrice avrà accesso al backstage, al termine del live serale.

Le copertine

La nuova Vogue Italia compie un anno di vita e festeggia questo giovane compleanno con dodici installazioni: una per ogni copertina più rappresentativa della rivista. Installazioni interattive: scattatevi un selfie, postatelo su Instagram con l’hashtag #youinvogue e potrete vincere un’esperienza esclusiva durante la Fashion Week.