Ricetta budino di ricotta all’uva: TEMPO DI PREPARAZIONE 20 MINUTI, TEMPO DI COTTURA 20 MINUTI

PER PORZIONE

CALORIE: 195

PROTEINE: 14 g.

GRASSI: 9 g.

CARBOIDRATI: 16 g.

PREPARAZIONE

Staccate i chicchi d’uva, lavateli con cura.

Scaldate il forno a 180 gradi.

In una terrina sbattete le uova e la cannella. A parte montate a neve ben ferma gli albumi con un pizzico di sale.

Incorporate alle uova la ricotta e mescolate delicatamente con un cucchiaio di legna amalgamando bene, poi unite i chicchi d’uva.

Unite al composto gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Foderate uno stampo da budino con un foglio d’alluminio, premetelo alle pareti in modo che aderisca bene, ungetelo con la margarina, aiutandovi con uno straccetto.

Versate il composto nello stampo, cuocete il budino in forno a bagnomaria per 20 minuti circa.

Toglietelo dal forno e fatelo raffreddare, quindi mettete in frigorifero fino al momento di servire in tavola.

Sformate il budino su un piatto di portata e irroratelo con il miele liquido (sciogliete il miele in un pentolino con 1 cucchiaio d’acqua tiepida a fuoco basso).

DOSI PER PERSONA

INGREDIENTI

200 g. di ricotta – 300 g. di uva bianca

20 g. di miele – 5 g. di margarina (un cucchiaino raso)

2 uova – 3 albumi – 1 cucchiaio di cannella in polvere

VINI CONSIGLIATI

MARSALA RUBINO FINO – GIOIA DEL COLLE ALEATICO – MOSCATO DI PANTELLERIA NATURALMENTE DOLCE

MARSALA RUBINO FINO

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 10 anni ed oltre caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DESSERT – colore: rubino con riflessi ambrati con l’invecchiamento – odore: profumo tipico – vitigni: perricone e/o calabrese e/o nerello mascalese (70%-100%) grillo e/o ansonica e/o damaschino (0-30%) – sapore: tipico, asciutto/semiasciutto/dolce – gradazione alcolica minima 17%.

GIOIA DEL COLLE ALEATICO

Aree di produzione: Puglia provincia BA – affinamento: 4 mesi obbligatori quindi fino a 7 anni ed oltre – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: FINE PASTO – meditazione – colore: rosso granato – odore: delicato, tipico – vitigni: aleatico (85%-100%) primitivo e/o negroamaro e/o malvasia nera (0-15%) – sapore: pieno vellutato moderatamente dolce – gradazione alcolica minima 13+2°.

MOSCATO DI PANTELLERIA NATURALMENTE DOLCE

Aree di produzione: Sicilia provincia TP – affinamento: fino a 10 anni ed oltre – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DESSERT, MEDITAZIONE – colore: da giallo dorato all’ambrato – odore: tipico fragrante vitigni: zibibbo (85%-100%) – sapore: aromatico tipico dolce gradazione alcolica minima 13+4,5°.