Ricetta minestra campagnola

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA

1 ORA + 15 MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 265

PREPARAZIONE

Scottate i pomodori in acqua bollente, scolateli, pelateli e riduceteli in filetti, privandoli dei semi.

Tritate finemente la cipolla, fatela appassire nell’olio caldo, unite i pomodori, regolate il sale e il pepe, bagnate con un bicchiere di acqua e lasciate cuocere a fiamma dolcissima per mezz’ora.

Riducete i tagliolini a pezzetti e uniteli al sugo, con due abbondanti mestoli di acqua calda salata. Rimestate e lasciate sul fuoco sino a cottura completa della pasta.

Frullate intanto le uova e insaporitele con una presina di sale, il parmigiano e il prezzemolo tritato.

Amalgamate il tutto e rovesciate il composto nella casseruola della pasta, pochi istanti prima di togliere il recipiente dal fuoco.

Rimestate, lasciate rapprendere le uova, quindi trasferite la minestra nella zuppiera.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

3 pomodori perini

1 cipolla

3 cucchiai d’olio

sale, pepe

400 g. di pasta fresca

2 uova

50 g. di parmigiano

prezzemolo

VINI CONSIGLIATI

SALICE SALENTINO BIANCO

ALEZIO ROSATO

ARBOREA SANGIOVESE

PENTRO DI ISERNIA ROSATO

SALICE SALENTINO BIANCO

Aree di produzione: Puglia provincia BR – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: giallo paglierino tenue anche con riflessi verdolini – odore: delicato fruttato se giovane – vitigni: chardonnay (70%-100%) altre (escluso moscati 0%-30% ) – sapore: asciutto vivace tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

ALEZIO ROSATO

Aree di produzione: Puglia provincia LE – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa corallo intenso – odore: vinoso persistente – vitigni: negro amaro (80%-100%) malvasia nera di Lecce e/o montepulciano (0-20%) – sapore: armonico vellutato con leggero retrogusto amarognolo asciutto – gradazione alcolica minima 12°.

ARBOREA SANGIOVESE

Aree di produzione: Sardegna provincia OR – affinamento: fino a 4 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino o rosato – odore: vinoso intenso – vitigni: sangiovese (85%-100%) – sapore: asciutto, morbido, fresco, aromatico, asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

PENTRO DI ISERNIA ROSATO

Aree di produzione: Molise provincia IS – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa più o meno intenso – odore: delicato tipico gradevole – vitigni: montepulciano (45%-55%) sangiovese (45%-55%) altre (0-5%) – sapore: asciutto armonico lievemente fruttato fresco asciutto – gradazione alcolica minima 11°.