TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA 75 MINUTI

PREPARAZIONE

Versate i tuorli delle uova in una scodella, unite lo zucchero e il succo di limone.

Lavorate con un cucchiaio di legna fino a formare una crema soffice e spumosa e finché lo zucchero sarà completamente sciolto.

Unite, un poco alla volta, la fecola di patate, passata al setaccio, il sale e infine gli albumi delle uova montati a neve ben ferma, amalgamandoli delicatamente.

Ungete di burro una tortiera di 24 centimetri di diametro e infarinatela. Versate il composto nella tortiera, mettetela in forno a 180 gradi a far cuocere per circa 50 minuti fino a quando uno stecchino di legno, infilato nella pasta, ne verrà fuori asciutto.

Sformate la torta sul pitto di portata e cospargetela, in superficie di zucchero a velo, fatto scendere da un setaccio.

Contemporaneamente sbucciate e affettate le mele.

Mettetele a cuocere con quattro cucchiai e mezzo bicchiere d’acqua in una casseruola, unite la scorza di limone grattugiata e, quando saranno cotte, passatele al setaccio.

Rimettete ancora il passato nella casseruola e fatelo asciugare un poco a fiamma bassa.

Lasciatelo raffreddare, aggiungete lo yogurt, mescolate bene e versate il composto in una salsiera.

Servite la salsa di mele con la torta.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

6 uova – 200 g. di zucchero semolato

4 cucchiai di succo di limone – scorza di limone grattugiata

7 cucchiai di fecola di patate – 1 cucchiaio di zucchero a velo

2 mele – 2 dl. di yogurt

1 noce di burro – 1 cucchiaiata di farina bianca – un pizzico di sale

VINI CONSIGLIATI

RIVIERA DEL GARDA BRESCIANO SPUMANTE ROSATO O ROSÈ BRUT – OLTREPÒ PAVESE SANGUE DI GIUDA FERMO/FRIZZANTE

RIVIERA DEL GARDA BRESCIANO SPUMANTE ROSATO O ROSÈ BRUT

Aree di produzione: Lombardia provincia Brescia – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, DOLCI – colore: rubino brillante di varia intensità – odore vinoso fruttato tipico – vitigni: groppello gentile o mocasino o s.stefano (30%-60%) sangiovese (10%-25%) barbera (10%-20%) marzemino (5%-30%) altri (0-10%) – sapore: vellutato sapido gentile con fondo leggermente amarognolo asciutto – grad. alcolica minima 11,5 gradi.

OLTREPÒ PAVESE SANGUE DI GIUDA FERMO/FRIZZANTE

Aree di produzione: Lombardia provincia Pavia – affinamento: fino a 2 anni – caratteristiche fermo/frizzante – abbinamento consigliato: DESSERT O FUORI PASTO – colore: rubino intenso – odore: vinoso intenso – vitigni: barbera (25%-65%) croatina (25%-65%) uva rara e/o ughetta e/o pinot nero (0-45%) – sapore: pieno di corpo al dolce – gradazione alcolica minima 12°.