Ricetta coniglio alla birra e mostarda

Pietanza carne – Belgio

TEMPO DI PREPARAZIONE E COTTURA:

UN’ORA E TRENTA MINUTI

PER PORZIONE:

CALORIE 585

PROTEINE 50

GRASSI 20

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Tagliate il coniglio a pezzi e fategli prendere colore nel burro caldo. Vi basteranno 10-15 minuti.

Quando è pronto tiratelo via dal fuoco, lasciatelo un po’ raffreddare e spalmatelo da tutte le parti con la mostarda.

In una casseruola ben capiente mettete gli scalogni, la carota, le bacche di ginepro, il timo, l’alloro e l’aglio.

Salate e pepate, quindi annaffiate il tutto con la birra e coprite. Fate cuocere a fuoco bassissimo per un’ora circa.

Alla fine prima di portare in tavola, spolverizzate con il prezzemolo.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

un coniglio da un kg. e ½

50 cl. di ottima birra belga (se è possibile)

50 g. di burro

una carota a fettine

2 scalogni tagliati fini

3 bacche di ginepro

un rametto di timo

una fogli di alloro

una cucchiaiata di prezzemolo tritato

uno spicchio d’aglio

mostarda (meglio se artigianale)

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

CARSO

COLLI ORIENTALI DEL FRIULI MERLOT SUPERIORE

RIULI LATISANA REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO SUPERIORE

BARDOLINO CHIARETTO

CARSO

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia TS/GO – affinamento: fino a 2 anni caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino intenso – odore: tipico vinoso – vitigni: cabernet franc e/o cabernet sauvignon e/o terrano e/o merlot e/o altri vitigni rossi – sapore: armonico di corpo asciutto – gradazione alcolica minima 10°.

COLLI ORIENTALI DEL FRIULI MERLOT SUPERIORE

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD-affinamento: fino a 4 anni – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rubino granato se invecchiato – odore: gradevole tipico – vitigni: merlot (85%-100%) – sapore: pieno sapido asciutto gradazione alcolica minima 11,5°.

RIULI LATISANA REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO SUPERIORE

Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD – affinamento: fino a 3 anni – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: CARNI BIANCHE E ROSSE, VOLATILI E MAIALE – colore: rubino con riflessi violacei – odore: erbaceo gradevole intenso – vitigni: refosco dal peduncolo rosso (90%%-100%) – sapore: tipico leggermente erbaceo fine asciutto – gradazione alcolica minima 11,5°.

BARDOLINO CHIARETTO

Aree di produzione: Veneto provincia VR (zone di antica tradizione) – affinamento: fino a 2 anni caratteristiche: fermo o leggermente frizzante – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosa al granato con l’invecchiamento – odore: vinoso con leggero profumo delicato – vitigni: corvina veronese (35%-65%) rondinella (10%-40%) molinara (10%-20%) negrara (0-10%) eventualmente barbera e/o rossignola e/o sangiovese e/o garganega (0-10%) – sapore: asciutto sapido leggermente amarognolo armonico sottile – gradazione alcolica minima 10,5°.