Ricetta vongole in salsa profumata

Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA:

30 MINUTI CIRCA

PER PORZIONE:

APPORTO NUTRIZIONALE MEDIO

PREPARAZIONE

Lavate molto bene le vongole sotto l’acqua corrente e mettetele n una larga casseruola con due foglie di alloro, un pizzico di timo, la cipolla tagliata a piccoli pezzi, qualche foglia di prezzemolo e l’olio.

Bagnate il tutto con il vino bianco secco, coprite e fate cuocere a fuoco vivo fino a quando le valve si apriranno.

Togliete le vongole dal fuoco, fatele leggermente raffreddare e staccate il guscio superiore e tenete il resto in caldo.

Togliete la foglia di alloro e passate il liquido di cottura al setaccio.

In un pentolino fate sciogliere il burro uniteci la farina a pioggia ed amalgamate bene, aggiungete una macinata di pepe, mettete il tutto nella salsa, tenendo il fuoco basso, e fate addensare.

Servite le vongole sistemate in un piatto di portata caldo, coperte dalla salsa aromatizzata e spolverate con il prezzemolo tritato finissimo.

Questo piatto può essere servito come un prelibato e raffinatissimo antipasto.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

1 kg di vongole

alloro

2 cipolle

timo in polvere

un cucchiaio di prezzemolo tritato

olio extravergine d’oliva

2 dl. di vino bianco secco

50 g. di burro

1 cucchiaio abbondante di farina

pepe

VINI CONSIGLIATI

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

GARDA PINOT GRIGIO (asciutto/abboccato)

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria – affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: leggermente vinoso delicato tipico – vitigni: grechetto (85%-100% ) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) – sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico – asciutto/abboccato – grad. alcolica min. 11,5° – 12° (di Todi).

GARDA PINOT GRIGIO (asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Lombardia provincia BS – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ANTIPASTO, UOVA, PESCE – colore: giallo paglierino ramato – odore: gradevole tipico – vitigni: pinot grigio (85%-100%) – sapore: pieno armonico asciutto/abboccato – gradazione alcolica minima 10,5°.

LISON PRAMAGGIORE PINOT GRIGIO

Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV – caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: PESCE – colore: da giallo paglierino ad ambrato con riflessi ramati – odore: delicato tipico fruttato – vitigni: pinot grigio (90%-100%) – sapore: asciutto armonico tipico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.