"Toxic Bright" Lips, i 3 migliori rossetti dell'estate 2022 per labbra al neon

Sono il trend della stagione estiva, in arrivo dalle ultime sfilate di moda: ecco i migliori rossetti per realizzare le Toxic Bright Lips

Pubblicato il 27 giugno 2022
Bellezza

Il nome potrebbe trarre in inganno ma il significato è tutto racchiuso nel colore stesso, simbolo di questi tipi di rossetti: si tratta del neon e delle Toxic Bright Lips, l’imperdibile trend dell’estate.

La scelta audace dei rossetti al neon è stata fatta sulle passerelle delle sfilate dai make up artist più esperti, e di lì a poco le Toxic Bright Lips sono diventate un trend da copiare durante la stagione più calda dell’anno. A livello cromatico le Toxic Bright Lips vanno dal rosso più acceso all’arancione, e ancora fucsia, viola e addirittura verde.

Tra le fautrici di questo trend, c’è la make up artist Michaela Bosch, che ha scelto labbra al neon per le modelle della sfilata di Christopher John Rogers. Le top model hanno indossato la collezione per il nuovo anno fatta di tailleur su misura, abiti drappeggiati e maglie a righe. Il risultato è stato un gioco cromatico di contrasti decisamente magnetico, che spinge in tanti a voler provare a replicare lo stesso effetto.

Per via dei colori così accesi, le labbra diventano in questo caso le uniche protagoniste del make up, sul quale converge il punto focale. Per ottenere lo stesso risultato creato dalla make up artist, per il resto del trucco si può optare per una base uniforme e opaca sul resto del viso, in modo che le labbra vengano esaltate ancora di più.

Per cimentarsi con le Toxic Bright Lips servono gli strumenti giusti, in questo caso bisogna armarsi di rossetti al neon, sufficientemente pigmentati e in grado di donare quell’effetto “wow” alla prima passata.

Toxic Bright Lips, i rossetti al neon da comprare subito

Ecco alcuni rossetti al neon perfetti per realizzare le Toxic Bright Lips.

MAC Matte Lipstick Candy Yum Yum

Matte Lipstick Candy Yum Yum

Matte Lipstick Candy Yum Yum

Rossetto matte effetto “neon” di Mac, proposto in una deliziosa tonalità di rosa
23 € su Amazon
Pro
  • Colore pieno alla prima passata
Contro
  • Nessuno

Tra i colori più desiderati nel mondo della cosmetica c’è spesso il rosa, e questo vale anche per le labbra. Questo rossetto di MAC con il suo nome evoca il rosa tipico delle caramelle gommose e promette un colore pieno fin dalla prima passata. Il finish del rossetto è matte e compatto.

MAC rossetto Matte Tropic Tonic

MAC MATTE - rossetto arancione neon

MAC MATTE - rossetto arancione neon

Rossetto arancione di Mac, per un perfetto effetto neon. Il finish è vellutato e matte.
28 € su Amazon
Pro
  • a lunga tenuta
Contro
  • Nessuno

Per chi invece cerca un altro colore e spingersi così oltre il rosa, è disponibile nella collezione di Mac anche l’arancione neon perfetto per le Toxic Bright Lips ed è il cosiddetto Tropic Tonic. Mac è un brand che assicura garanzia in quanto a qualità e tenuta dei prodotti ed è utilizzata proprio da numerosi make up artist nei backstage delle sfilate.

Michaela Bosch si è affidata proprio a Mac per realizzare le Toxic Bright Lips sulle modelle di Christopher John Rogers, come lei stessa ha mostrato su Instagram, condividendo un pezzetto di dietro le quinte della sfilata.

3INA MAKEUP Lipstick 241 – Rosso Corallo

3INA MAKEUP - The Lipstick 241

3INA MAKEUP - The Lipstick 241

Rossetto rosso corallo, tonalità accesa e calda. La formula è vegana e cruelty free
15 € su Amazon
Pro
  • vegano
  • custodia magnetica
  • cruelty free
Contro
  • Nessuno

Anche il rossetto rosso può diventare “neon”, basta optare per una versione calda e accesa, come questo rossetto matte ad alta pigmentazione e con texture cremosa di 3INA MAKEUP. La tonalità rosso corallo lo rende perfetto per provare le Toxic Bright Lips. Inoltre è vegano, cruelty free, profuma di vaniglia e ha una custodia magnetica: cosa volere di più?

Seguici anche su Google News!