Chi è Carlotta Bertotti, l'influencer di body positivity nata con il nevo di Ota

Nel programma di Silvia Bortone, "Oggi è un altro giorno", la ragazza ha raccontato come ha convissuto negli anni con la sua malattia. Un'iperpigmentazione cutanea che risulta in una voglia blu sul viso.

Pubblicato il 20 maggio 2022
News

Nel programma di Silvia Bortone si è parlato di body positivity. Ospite della puntata di venerdì 20 maggio a Oggi è un altro giornoCarlotta Bertotti, giovane influencer di 22 anni è nata con una condizione della pelle sul viso: il nevo di Ota. La ragazza ha raccontato alle telecamere di Rai 1 come convive con la sua malattia da quando è nata.

E’ una iperpigmentazione cutanea, sono delle lentiggini blu: si trovano nella sfera dell’occhio e anche in parte del viso, ma non mi crea un problema di salute, non ho dolore“, ha spiegato la modella. La ragazza, che fin da bambina – anche intorno ai 9 anni – si è sempre truccata molto per coprire la voglia blu, a un certo punto ha deciso di smettere di nascondersi: voleva essere felice. Nessuno, infatti, aveva mai conosciuto la vera Carlotta:

Non ero felice. Se gli altri bambini non ti chiedono perché hai la macchia, ti chiedono perché ti trucchi così tanto. Nessuno si era mai accorto che avevo una macchia sul viso perché io non avevo alcun tipo… Adesso dirò una cosa molta dura: avevo deciso di non stringere alcun tipo di relazione sociale, perché era troppo difficile mostrarsi fragile agli altri“.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Oggi è un altro giorno (@altrogiornorai1)

Carlotta Bertotti è quindi ora molto attiva sui social, dove quotidianamente posta contenuti per sensibilizzare i followers alla diversità e all’accettazione di se stessi, per cercare di superare quei conflitti interiori che si creano all’interno di ogni persona. L’influencer molto coraggiosa è quindi riuscita a fare della sua condizione un punto di forza, combattendo insicurezze e fragilità e mostrandosi al mondo.

Seguici anche su Google News!