Il make-up perfetto? Occhi intensi e labbra nude, come insegna Lady Gaga

Per la première italiana di House of Gucci e la sua intervista a Che tempo che fa, la pop star ha sfoggiato due beauty look grazie ai quali ha valorizzato a pieno il suo sguardo.

Pubblicato il 15 novembre 2021

Ormai non si parla d’altro: House of Gucci sta per debuttare al cinema. E per l’occasione tutto il cast si è riunito a Londra per la première mondiale, per poi spostarsi in Italia, dove il film è stato girato. Ovviamente, star indiscussa è Lady Gaga, che ha incantato tutti con i suoi look sofisticati, eleganti e un po’ eccentrici, come solo lei sa essere. Durante la prima a Milano e la sua partecipazione a Che tempo che fa con Fabio Fazio, la pop star ha sfoggiato due abiti rigorosamente made in Italy, uno Versace e l’altro Valentino.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

I due look, estremamente diversi negli abiti, sono accomunati da un make up decisamente marcato: il focus è sugli occhi, valorizzati al massimo da uno smokey eyes. Nel caso del red carpet al The Space Odeon, Gaga ha sfoggiato un trucco sui toni del marrone, con una sfumatura molto scura che tende al nero intenso verso l’esterno dell’occhio. Un tocco di luce è dato dall’ombretto color oro, con glitter scintillanti che illuminano lo sguardo. Le stesse tonalità sono state riprese anche per il secondo look, che la pop star ha indossato per la sua intervista nel programma di RaiTre, senza però quel tocco glamour dato dai brillantini. In entrambi i casi, gli occhi sono stati protagonisti assoluti, lasciando le labbra color nude.

Nel corso dell’intervista Lady Gaga ha parlato delle sue origini italiane, di quanto sia legata al nostro Paese, e di come l’Italia l’abbia fatta sentire a casa nei mesi di riprese del film. “Avere coraggio può avere forme diverse. Non mi sono mai sentita bella, però l’arte mi fa sentire bella, la moda, la creatività, la fantasia; la tua fantasia ti permette di diventare chi vuoi. Ho dedicato tanto tempo recentemente all’Italia, sono stata qui a lungo e forse è stato il momento in cui mi sono sentita in assoluto più bella in tutta la mia vita“, ha raccontato a Fazio.

La cantante si è anche soffermata su un tema molto discusso: l’affossamento del ddl Zan. Gaga, da sempre icona della comunità LGBTQ+, si è schierata apertamente contro la bocciatura di questa legge da parte del Parlamento italiano:

“Volevo dire una cosa alla comunità LGBTQ+ in Italia: siete i più coraggiosi, siete i più gentili, siete un’ispirazione e che succeda una cosa di questo genere dobbiamo gridare al disastro. Voi dovete invece essere protetti, a tutti i costi, come tutti gli esseri umani che vivono su questa Terra. Io continuerò a scrivere musica per voi, e, cosa più importante, cercherò di lottare per voi”.

Seguici anche su Google News!