Perché le unghie ovali sono sempre alla moda

Le unghie ovali rappresentano un classico senza tempo che regge e supera qualsiasi moda del momento, ecco perché e come realizzarle

Pubblicato il 13 settembre 2023

Ci sono molte opzioni per personalizzare la propria manicure, e anche la scelta della forma delle unghie può contribuire a creare un’identità unica. Tra unghie ovali, a mandorla, quadrate, il ventaglio di opzioni è vasto. La forma delle unghie, simile a un taglio di capelli, può trasformare il proprio aspetto e riflettere la personalità.

Tra tutte queste opzioni, le unghie ovali emergono come la scelta che può soddisfare le esigenze di molte. Si tratta di una forma classica che resiste al passare del tempo, nonostante l’arrivo di nuove tendenze come le unghie a mandorla (lunghe e appuntite, simili appunto alla forma di una mandorla) o le unghie ballerina (simili alle unghie a mandorla ma con una punta più squadrata).

Cosa sono le unghie ovali, sempre di moda

La bellezza delle unghie ovali risiede nella loro naturalezza apparente, richiedendo poca manutenzione ma conferendo un aspetto elegante e affascinante. Inoltre, questa forma si adatta bene sia alle unghie lunghe che a quelle corte, offrendo versatilità a chiunque desideri sfoggiarle.

Ma cos’è esattamente la forma ovale delle unghie? Si tratta di una forma che segue il profilo naturale delle vostre dita, con bordi arrotondati e una punta morbida.

La scelta delle unghie ovali rispetto ad altre forme ha diverse ragioni:

  • Innanzitutto, questa forma è intramontabile. Non segue le mode e rimane sempre in stile.
  • Inoltre, quando tutte le unghie sono uniformi nella forma ovale, appaiono ordinate e si adattano bene a qualsiasi tonalità o lunghezza.
  • Se soffrite di unghie fragili, la forma ovale offre maggiore resistenza rispetto a quelle con angoli più squadrati, che possono agganciarsi facilmente mentre vi pettinate i capelli o svolgete le normali attività quotidiane.

Come realizzare unghie ovali perfette

Per ottenere unghie ovali perfette, è importante limare delicatamente gli angoli e assicurarsi che la punta sia leggermente più lunga dei lati, evitando così di ottenere una forma troppo squadrata. Utilizzate una lima per unghie e limatela in modo arrotondato, puntando in diagonale verso l’alto su un lato e verso il basso sull’altro. La forma ovale può essere più o meno pronunciata a seconda della vostra preferenza, ma evitate di esagerare altrimenti rischiate di virare verso la forma a mandorla.

Non c’è bisogno di strumenti complicati; una semplice lima per unghie è tutto ciò di cui avrete bisogno, e, se desiderate, potete usare prima un tronchesino per ridurre la lunghezza in caso di unghie molto lunghe, e poi procedere con la limatura per definire la forma ovale.

Inoltre, le unghie ovali offrono una tela perfetta per la creatività della nail art. Per enfatizzare ulteriormente questa forma, potete evidenziare il bordo libero con una french manicure colorata, accentuando così l’eleganza dell’ovale.

Le unghie ovali sono una scelta senza tempo che si adatta a tutti i gusti e le esigenze. Con la loro naturalezza, resistenza e versatilità, queste unghie non passeranno mai di moda, continuando a essere una scelta popolare per chi cerca un look elegante e affascinante. Sia che le preferiate lunghe o corte, le unghie ovali vi permetteranno di esprimere la vostra personalità in modo unico e senza sforzo.

Seguici anche su Google News!