Festa della Donna 2019: idee per festeggiare l’8 marzo | DireDonna

Festa della Donna: perché si festeggia l’8 marzo

Sono state le donne socialiste ad introdurre una giornata dedicata alle donne. Il primo Woman’s Day degli Stati Uniti risale al 1909; l’8 marzo 1917 le donne russe hanno dato inizio alla Rivoluzione Russa e, successivamente, questa giornata è stata ricordata grazie all’istituzione della Giornata Internazionale dell’Operaia. In Italia la prima Festa della Donna si è tenuta nel 1922. È nel 1977 però che viene ufficializzato l’8 marzo come Giornata Internazionale della Donna dall’ONU, dopo che la manifestazione si era diffusa in date diverse in numerosi Paesi del mondo.

I valori alla base della Giornata Internazionale della Donna

Le difficoltà e le discriminazioni del lavoro femminile, la mancanza di diritti in alcuni Stati, la violenza che le donne subiscono ogni giorno in vari aspetti della loro vita: tutto questo è alla base della Festa della Donna che, assieme alla Giornata Internazionale per l’eliminazione della Violenza contro le Donne, rappresenta la principale festività civile sui diritti di genere.

Il simbolo della mimosa

In Italia la Festa della Donna è indissolubilmente legata al fiore della mimosa. La tradizione risale al 1946, durante le manifestazioni a Roma. A introdurre la pianta come simbolo della Giornata furono le attiviste Rita Montagnana, Teresa Noce e Teresa Mattei, che scelsero la mimosa perché di stagione ed economica. Col tempo, il concetto si è ampliato ed il giallo è divenuto il colore rappresentativo dell’8 marzo.

Idee per trascorrere l’8 marzo

Sebbene la lotta contro le discriminazioni di genere sia un argomento attuale ogni giorno dell’anno, non c’è niente di male a voler commemorare quanto ottenuto sinora o, semplicemente, ad approfittare di questa Festa per passare una serata in compagnia delle proprie amiche. Su DireDonna potrai trovare messaggi di auguri per questa ricorrenza da inviare alla tua BFF, idee per passare una serata in compagnia e menu da offrire alle tue amiche per una cena a casa; in ultimo – ma non per importanza – consigli su cosa indossare in base a come festeggerai l’8 marzo.

Cosa fare a Roma per la Festa della Donna
Festa della Donna

Cosa fare a Roma per la Festa della Donna

Party per ballare con le amiche, aperitivi con cocktail raffinati, eventi che danno spunti di riflessione sulle figure storiche femminili e mega concerti.

Eleonora D'Uffizi
Festa della Donna: dove festeggiare a Milano
Festa della Donna

Festa della Donna: dove festeggiare a Milano

Dal teatro ai party, dalle visite guidate sulle orme delle figure femminili indimenticabili per la città al cinema.

Eleonora D'Uffizi
Ricette finger food per la Festa della donna

Ricette finger food per la Festa della donna

Facili, veloci e soprattutto buonissime: le ricette da realizzare per l'8 marzo, ideali per un aperitivo tra amiche.

Irene De Rossi
Le frasi d'amore per gli auguri della Festa della Donna
Festa della Donna

Le frasi d'amore per gli auguri della Festa della Donna

Parole romantiche o ironiche, divertenti o passionali, da cui lasciarsi ispirare l’8 marzo per biglietti e messaggi.

Eleonora D'Uffizi
10 idee regalo per la Festa della donna
Festa della Donna

10 idee regalo per la Festa della donna

Borse, beauty device, completi intimi e libri: ecco i consigli della redazione per un indimenticabile 8 marzo.

Francesca Romana Buffetti
Festa della Donna: 10 serie tv da vedere con le amiche
Festa della Donna

Festa della Donna: 10 serie tv da vedere con le amiche

The Handmaid's Tale, Ally McBeal, Grace & Frankie o Mad Men ?

Alice Giusti
Festa della donna: come vestirsi

Festa della donna: come vestirsi

L'8 marzo è l'occasione per ritrovarsi con le amiche: ecco qualche idea per il vostro look.

Eleonora D'Uffizi