La dieta dell’ananas permette di perdere peso e sgonfiarsi dopo una grande abbuffata o quando si vuole apparire in perfetta forma. Non dà risultati nel lungo periodo ma, appunto, si tratta di una dieta veloce da 1300 kcal da seguire per circa due settimane.

L’ananas ha infatti un potere sgonfiante e depurativo, poiché ricco di acqua e fibre. In più contiene un enzima chiamato bromelina che favorisce i processi della digestione e combatte eventuali infiammazioni nell’organismo; non bisogna dimenticare poi che si tratta di un frutto gustosissimo, fresco e ideale per l’estate.

Tale frutto va comprato fresco, riposto in frigorifero e conservato a testa in giù, tenendo a mente che deve essere lasciato a riposo in questa posizione per mezza giornata prima di essere consumato. Meglio comprarlo maturo, tagliarlo e mangiarlo nel giro di pochi giorni altrimenti perderà la vitamina C che contiene.

Favorisce la digestione delle proteine e pertanto è consigliato associarlo a carni bianche, di maiale o con prosciutto, che sono degli abbinamenti probabilmente poco comuni per la {#cucina} mediterranea ma che vale la pena sperimentare in quanto sono ipocalorici e con molte proprietà nutritive, ideali per una dieta insomma.

Come sempre per tutte le {#diete} è bene valutare prima tutti i pro e i contro e comprendere se fa al caso nostro. Consigliato bere molta acqua, circa due litri al giorno, e integrare il tutto con tante tisane drenanti e un po’ di sana attività fisica che aiuti il corpo nel dimagrimento e mantenga al contempo tonici i muscoli. Tale dieta che può essere seguita solo da persone in perfetta forma fisica, che non soffrano di alcuna patologia, che vogliano contrastare la ritenzione idrica e che non debbano perdere più di 2 o 3 chilogrammi.

Di seguito un esempio settimanale della dieta dell’ananas.

Lunedì

Colazione: uno yogurt parzialmente scremato (da 125 ml) con un kiwi a pezzetti (80 grammi di kiwi); totale: circa 89 calorie

Spuntino: 2 rondelle di arancia e due rondelle di ananas fresco (totale: circa 38 calorie)

Pranzo: 2 uova sode con verdure al vapore o bollite (ovvero 150 grammi di cavolfiore, 150 grammi di broccoli, 100 grammi di carote e 100 grammi di zucchine) condite con aceto balsamico e un cucchiaio d’olio extravergine di oliva; 80 grammi di pane integrale (totale: circa 548 calorie)

Merenda: una banana affettata (200 grammi) con menta fresca facoltativa (circa 130 calorie totali)

Cena: passato di verdure a piacere (150 grammi) con un cucchiaino d’olio extravergine di oliva; 200 grammi di pesce spada (o altro tipo di pesce magro) al forno con pomodorini ciliegia (80 grammi), condito con il succo di un’arancia; 40 grammi di riso bollito e condito con un altro cucchiaino d’olio extravergine di oliva (totale: circa 480 calorie).

Martedì

Colazione: 2 fette grandi di pane integrale tostato (60 grammi) e 2 cucchiai di marmellata di arance (totale: circa 178 calorie)

Spuntino: Macedonia di frutta con una pera, mezza mela e un kiwi (totale: circa 115 calorie)

Pranzo: Roast beef (200 grammi) al timo o altro tipo di carne magra con 200 grammi di insalata verde mista condita con aceto balsamico e un cucchiaio d’olio extravergine di oliva; un panino integrale da 80 grammi (totale: circa 513 calorie)

Merenda: 2 rondelle di ananas fresco (60 grammi); totale: circa 24 calorie

Cena: 5 gamberoni con verdure al vapore o bollite (una carota, un porro e una patata piccola), un bicchierino di salsa di soia e 40 grammi di riso bollito; una mela cotta con chiodi di garofano (totale: circa 460 calorie).

Mercoledì

Colazione: Uno yogurt parzialmente scremato (da 125 ml) con 2 rondelle di ananas a pezzi (60 grammi) e un cucchiaio di muesli (totale: circa 114 calorie)

Spuntino: Una mela rossa (150 grammi) con qualche fogliolina di menta fresca facoltativa; totale: circa 57 calorie

Pranzo: Petto di pollo ai ferri (200 grammi) con 200 grammi di spinaci lessati conditi con aceto balsamico e un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva; 2 gallette di riso (totale: circa 473 calorie)

Merenda: Macedonia con un’arancia e una rondella di ananas a tocchetti (totale: circa 63 calorie)

Cena: Spaghetti di riso (60 grammi) con verdure miste a piacere a dadini (150 grammi), 2 spiedini di pesce e un’ insalata verde (200 grammi) con un cucchiaio di germogli di soia, condita con un cucchiaino d’olio extravergine di oliva (totale: circa 595 calorie).

Giovedì

Colazione: 2 fette grandi di pane integrale tostato con due cucchiai di marmellata di albicocche (totale: circa 178 calorie)

Spuntino: Un bicchiere di spremuta di arancia (150 ml) con mezza rondella di ananas (totale: circa 56 calorie)

Pranzo: Prosciutto crudo sgrassato (40 grammi) con julienne di verdure (300 grammi di carote, sedano e finocchio) e 150 grammi di belga condite con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva e aceto balsamico; un panino integrale (80 grammi); totale: circa 376 calorie

Merenda: Una pera (150 grammi) con sei gherigli di noce (totale: circa 226 calorie)

Cena: Cuscus (60 grammi) con rosmarino, 120 grammi di petto di tacchino, 70 grammi di gamberi e mezza rondella di ananas; insalata indivia al vapore (150 grammi) condita con un cucchiaino d’olio extravergine di oliva (totale: circa 460 calorie).

Venerdì

Colazione: Uno yogurt parzialmente scremato (da 125 ml) con quattro biscotti Pavesini (totale: circa 133 calorie)

Spuntino: Macedonia con un kiwi (80 grammi) e una rondella di ananas tagliata a tacchetti (totale: circa 47 calorie)

Pranzo: Insalata mista con 200 grammi di lattuga, due piccole patate lesse (240 grammi), 150 grammi di tonno al naturale e 200 grammi di pomodori, condita con aceto balsamico e un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva; 2 gallette di riso (totale: circa 625 calorie)

Merenda: Una pera (150 grammi) con sei gherigli di noce (totale: circa 226 calorie)

Cena: 150 grammi di zuppa di verdure; 150 grammi di pollo a striscioline saltato con 150 grammi di radicchio rosso e accompagnato con 150 grammi di fagiolini al vapore conditi con un cucchiaino d’olio extravergine di oliva (totale: circa 328 calorie).

Sabato

Colazione: Una fetta di pane integrale con poca marmellata e una spremuta d’arancia (150 ml); totale: circa 239 calorie

Spuntino: 2 rondelle di ananas (60 grammi); circa 24 calorie

Pranzo: Riso pilaf (40 grammi) al curry con petto di tacchino (150 grammi) e ananas fresco (60 grammi); totale: circa 446 calorie

Merenda: Una banana affettata (200 grammi) con menta fresca facoltativa (totale: circa 130 calorie)

Cena: Crema di verdure al coriandolo con carote (150 grammi), sedano (150 grammi) e cipolla (50 grammi); 180 grammi di scaloppine di vitello al limone su un letto di funghi champignon (150 grammi) con aceto balsamico; una galletta di riso (totale: circa 407 calorie).

Domenica

Colazione: Un kiwi (80 grammi) e una fetta di ananas con uno yogurt parzialmente scremato e un cucchiaio di muesli (totale: circa 137 calorie)

Spuntino: Una mela affettata (150 grammi) con quattro prugne secche (40 grammi); totale: circa 147 calorie

Pranzo: sogliola lessa o al vapore (200 grammi) con un’ insalata verde mista (150 grammi) condita con aceto balsamico e 40 grammi di riso bollito; un panino integrale (80 grammi); totale: circa 561 calorie

Merenda: Uno yogurt parzialmente scremato con mezza rondella di ananas fresco a tacchetti (totale: circa 60 calorie)

Cena: manzo (200 grammi) ai ferri al rosmarino con melanzane cotte al forno (200 grammi) e una patata piccola bollita (totale: circa 392 calorie).