Euphoria Nail Art: 4 idee per unghie alla Kat o Cassie

La serie tv Euphoria è arrivata alla seconda stagione e la Nail Art vista indosso alle attrici ha fatto scoppiare una vera e propria mania, ecco tutti i segreti per replicare le stesse manicure

Pubblicato il 10 marzo 2022
Bellezza

Si chiama Euphoria, tra gli attori protagonisti ci sono Zendaya, Sydney Sweeney e Barbie Ferreira ed è già arrivata alla seconda stagione. È una delle serie televisive statunitensi che più stanno appassionando i giovani ed è stata capace anche di lanciare una vera e propria moda, quella dell’Euphoria Nail Art.

Proprio nella seconda stagione della serie, le manicure di Cassie e Kat non sono passate inosservate. La prima, rosa baby impreziosita con piccoli diamanti a goccia, la seconda verde, blu e olografica, in pendant con l’ombretto.

La serie televisiva narra le vicende di un gruppo di adolescenti e parla soprattutto alla Gen Z. Per questo le nail art sulle mani delle protagoniste sono diventate praticamente un cult. Sono state realizzate dalla talentuosa nail artist Natalie Minerva, che ha svelato in diverse interviste i segreti delle unghie delle protagoniste. Natalie possiede un salone di bellezza a Los Angeles ed è stata scoperta proprio da una delle attrici della serie, Alexa Demie, che in Euphoria interpreta Maddy.

Come realizzare le manicure viste in Euphoria

Il risultato è frutto di un lungo studio proprio dei personaggi e di continui confronti con la produzione della serie. Lo scopo delle unghie è quello di esprimere in gran parte le personalità dei ruoli interpretati dal cast. Come si possono replicare quindi le manicure di Kat e Cassie?

Nei tutorial condivisi dalla stessa nail artist su Instagram, la si vede usare smalti semipermanenti e colori acrilici, per i quali vanno rispettati i tempi di asciugatura tra una passata e l’altra, sotto l’apposita lampada uv, ma si può realizzare lo stesso manicure simili anche con smalti normali, l’importante è dotarsi di tutti gli strumenti necessari:

  • Smalti degli stessi colori
  • Pennellino di precisione per le linee più grafiche e sottili
  • Strass decorativi per unghie

Vediamo insieme 4 idee e relativi passaggi per sviluppare le manicure viste nella serie.

Euphoria Nail Art, le unghie (rosa) di Cassie

Le unghie di Cassie sono fatte di colori pastello e impreziosite da quelli che sembrano diamanti, in particolare le unghie sono caratterizzate da una forma arrotondata e hanno lunghezza media:

  1. viene stesa una base rosa traslucida in modo uniforme su tutta l’unghia
  2. Successivamente viene applicata una fila di piccoli strass o diamanti trasparenti, lungo tutta la lunghezza dell’unghia.

Euphoria nail art, le unghie (floreali) di Cassie

Molto apprezzata anche la versione floreale delle unghie di Cassie, per realizzarla:

  1. Stendere una base di smalto lilla
  2. Con un pennellino sottile e uno smalto rosa creare dei piccoli petali
  3. Al centro di ogni fiore applicare un piccolo strass trasparente

Euphoria nail art, le unghie olografiche di Kat

Le unghie di Kat sono lunghe e di stile quasi sempre grafico, in questa particolare manicure viene ripreso il make up dai toni verdi.

  1. Per prima cosa stendere una base trasparente
  2. Disegnare il contorno dell’unghia con uno smalto blu scuro con un pennellino dalla punta sottilissima
  3. Lasciare il centro dell’unghia trasparente
  4. Colorare a piacimento l’estremità dell’unghia di verde, di blu e di giallo.

Euphoria nail art, le unghie grafiche di Maddy

Un’altra manicure molto apprezzata è stata vista sul personaggio di Maddy ed è quella su cui spiccano delle curve nere ai lati:

  • Viene prima stesa la base, dai toni naturali tendenti al beige
  • Con un pennellino di precisione dalla punta sottilissima vengono disegnate a mano libera le curve laterali
  • Le forme appena disegnate vengono poi riempite di colore nero.
Seguici anche su Google News!