Ricetta insalata di nervetti

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA
20 MINUTI + 1 POMERIGGIO

PER PORZIONE:
CALORIE 395

PREPARAZIONE
Acquistate dal macellaio i nervi della gamba già puliti. Se non li trovate, acquistate le ginocchia, lavatele bene e mettetele in acqua salata e aromatizzata con sedano, carota e cipolla.
Fate cuocere a lungo (potrete usare anche la pentola a pressione) fino a che le parti gelatinose tendono a staccarsi dall’osso.
Colatele, disossatele, passate i pezzi già pronti su un setaccio ad asciugare e, prima che si raffreddino, accomodateli in un piatto fondo; copriteli e comprimeteli con un peso.
Dopo qualche ora mettete sul tagliere il blocco che si sarà formato; affettatelo sottilmente dividendolo poi in tante listarelle.
Mettete in una ciotola, salate, pepate, condite con olio extravergine d’oliva, cospargete di prezzemolo e di cipolla affettata fine fine; lasciate riposare e insaporire almeno un’oretta e poi servite.
Potrete arricchire il piatto seguendo il vostro gusto e la vostra fantasia con cetriolini sotto aceto, cipolline, fagiolini bianchi, ecc.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI
4 ginocchia di vitellone
1 abbondante cucchiaiata di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di cipolla
sale – pepe
olio extravergine d’oliva

VINI CONSIGLIATI
GAMBELLARA
GARDA PINOT GRIGIO
CONEGLIANO VALDOBBIADENE
COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TAZZELENGHE

GAMBELLARA
Aree di produzione: Veneto provincia VI – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: DA PASTO LEGGERO – colore: da paglierino a dorato chiaro – odore: leggermente vinoso con profumo accentuato tipico – vitigni: garganega (80%-100%) altre non aromatiche (0-20%) – sapore: delicatamente amarognolo di medio corpo e giusta acidità armonico vellutato asciutto/abboccato – gradazione alcolica minima 10,5°.

GARDA PINOT GRIGIO
Aree di produzione: Lombardia provincia BS – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: ANTIPASTO, UOVA, PESCE – colore: giallo paglierino ramato – odore: gradevole tipico – vitigni: pinot grigio (85%-100%) – sapore: pieno armonico asciutto/abboccato – gradazione alcolica minima 10,5°.

CONEGLIANO VALDOBBIADENE
Prosecco spumante superiore – Colli Asolani prosecco (DOCG)
Aree di produzione: Veneto provincia TV – caratteristiche: fermo/frizzante – abbinamento consigliato: APERITIVO, FINE PASTO – colore: giallo paglierino più o meno carico – odore: vinoso tipico leggero fruttato – vitigni: prosecco (glera) (90%-100%) Verdiso, Bianchetta trevigiana, Perera e Glera lunga. (0%-15%) – sapore: gradevolmente amarognolo di corpo – gradazione alcolica minima 11°.

COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TAZZELENGHE
Aree di produzione: Friuli Venezia Giulia provincia UD – affinamento: fino a 3 anni caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: TUTTO PASTO – colore: rosso violaceo intenso – odore: gradevole tipico – vitigni: tazzelenghe (85%-100%) – sapore: robusto tannico erbaceo asciutto gradazione alcolica minima 11°.

Articolo originale pubblicato il 26 aprile 2012

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Ricette di insalate