Selena Gomez lancia Rare Beauty, la sua linea make up

La cantante entra nel mondo del make up e crea la sua prima linea in collaborazione con Sephora.

Pubblicato il 5 febbraio 2020

Non è certo la prima cantante a dare vita ad una linea make up tutta sua, ma Selena Gomez lo fa con decisione e dando un tocco tutto personale. La sua linea di make up, creata in collaborazione con Sephora, si chiamerà Rare Beauty, proprio come il suo album uscito meno di un mese fa.

La filosofia che sta dietro Rare Beauty è stata chiaramente espressa dalla Gomez sulle sue pagine social: la linea è nata per aiutare ragazze e donne di ogni parte del mondo ad avere il coraggio di essere loro stesse. Ancora una volta Selena afferma la sua volontà di esprimersi liberamente, decidendo di non ascoltare le inevitabili critiche che piovono su tutti i personaggi pubblici e dicendo, nel video promozionale, «Essere rari significa sentirsi a proprio agio con sé stessi. Ho smesso di cercare di essere perfetta. Voglio solo essere me stessa. Voglio che tutti noi smettiamo di paragonarci l’uno all’altro e cominciamo ad abbracciare la nostra unicità. Non si è definiti da una foto o da un commento. La bellezza rara non riguarda il modo in cui gli altri ti vedono, ma il modo in cui tu vedi te stesso». La cosa sembra piacere alle donne, l’annuncio infatti ha acchiappato in pochissime ore migliaia di like.

Il progetto non nasce dal nulla, infatti Selena ha affermato di averci lavorato negli ultimi due anni, pianificando il lancio per quest’estate, partendo dal Nord America, in accordo con le strategie di sviluppo di Sephora, che aprirà, nel corso del 2020, cento negozi in 75 città del Nord America. L’espansione porta però anche qualche novità, Sephora infatti ha affermato di puntare alle aree urbane ad alta densità di traffico anziché ai centri commerciali, decidendo di andare incontro alle comunità.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Prodotti di bellezza
  • Selena Gomez